Ma anche soggetti tratti da Card Captor Sakura,  Madoka Magica, Idolmaster e KanColle.

Banpresto ci presenta le nuove figure che arriveranno nei negozi a metà Dicembre. Iniziamo da Sailor Moon e da due nuovi personaggi che ricevono il trattamento ‘Girls Memories’ — ovvero statiche da 17 cm che festeggiano il 20° anniversario della creazione di Naoko Takeuchi: Sailor Uranus e Sailor Neptune.

Gli appassionati di One Piece troveranno innanzitutto due nuove entrate della linea ‘The Grand Line Men’ (17 cm), Trafalgar Law e Corazon:

Poi la nuova linea ‘World Collectable Figure’ offre figure da 7 cm di interamente dedicata al personaggio di Trafalgar Law, Corazon, Law bambino, Shachi, Penguin e il sottomarino di Law (7 cm):

Dalla linea ‘CREATOR X CREATOR’, caratterizzata da particolare attenzione ai dettagli, arriva Nami:

Mentre dalla serie ‘4th One Piece figuring tournament’, composta da 8 figure ideate dai vincitori del torneo, abbiamo il secondo classificato Bagy — preceduto a fine Ottobre da Luffy, Nami e Zoro:

Per Dragon Ball Z sono proposte due figure in alta qualità del quinto Budokai Tenkaichi, Vegeta e Cell da 15 cm, pensati per essere riuniti in un’unica composizione:

Urota,  2° classificato al torneo Banpresto Figure Colosseum Zoukeio 4, insieme a Hiroyuki Nakazawa, creatore di più di 100 figur di Dragon Ball in 15 anni, ha scolpito il Trunks versione DXF CHOZOSHU (15 cm). La prima uscita della stessa linea è Vegeta, disponibile in Italia da fine Ottobre:

Da Kantai-Collection abbiamo Kirishima e Hiei (15 cm):

Dall’amata serie delle CLAMP Card Captor Sakura delle mini figure da 6 cm di Sakura Avalon, Tori Avalon e Julian Star:

The Idolm@ster Cinderella Girls è presente all’appello con due figure da 17 cm della linea SQ Quality: Ranko Kanzaki e Iori Minase con il costume di scena del film:

Chiudiamo la carrellata con Akemi Homura in abito bianco dalla serie Puella Magi Madoka Magica:

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui