La casa editrice milanese ha annunciato il nuovo progetto per il 2016. Coinvolti molti dei membri del romano Studio in Rosso.

Durante l’ARF – Festival di Storie, Segni & Disegni di Roma Roberto Recchioni (Dylan Dog, Orfani, John Doe) ha rivelato alla stampa una nuova linea dedicata ai giovani lettori, definita “Young,” annunciando 4 HOODS.

11350326_1588370528109487_1341290889_n

Cuore del progetto è Roberto Recchioni, Riccardo Torti è capo disegnatore, Federico Rossi Edrighi allo story board e Annalisa Leoni ai colori. Si spera in un’uscita da edicola prevista tra un anno o un anno e mezzo. L’albo avrà il classico formato Bonelli, di 60 pagine, con tre storie tutte a colori.

11292856_1588371778109362_1325150739_n

Nello scatto, Marcheselli e Recchioni, alle loro spalle il logo di 4 HOODS (si pronuncia “Forudz”).

Il progetto è stato ispirato da Princess Bride (La storia fantastica), Adventure Time, Bone e dai giochi di ruolo. L’albo sarà mensile con una prima run di 12 numeri. Si sta già pensando di trasportare 4 HOODS in altri media.

Coinvolti anche molti membri del romano Studio in Rosso.

A Lucca ci saranno ulteriori informazioni sulla linea Young della Bonelli.

Lo Studio in Rosso è un’entità di recente fondazione che funge da luogo di lavoro e raccolta per alcuni sceneggiatori e disegnatori del panorama romano; oltre a Recchioni ne fanno parte Mauro Uzzeo (Orfani: Ringo), Michele Monteleone (Battaglia), Riccardo Torti (Dylan Dog), Federico Rossi Edrighi (La Notte dei Presepi Viventi), Giulio Antonio Gualtieri (Battaglia), Giovanni Masi (Harpun) e Roberto Cirincione (Nerd Uniti!).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui