Ghost in the Shell: termina il manga Rojikomanga

Pubblicato il 19 Maggio 2015 alle 13:30

Lo spin-off è ambientato nel mondo di Arise.

Il numero di Luglio di Monthly Young Magazine, in vendita dal 20 Giugno, ospiterà la conclusione della serie Rojikomanga che il mangaka Masayuki Yamamoto (Gatapishi-Sha de Ikou!!, Heaven’s Drive, Ghost in the Shell: Stand Alone Complex – Tachikoma na Hibi) lanciò nel 2013 sulle pagine del mensile seinen Kodansha come spin-off dell’anime Ghost in the Shell: Arise. L’autore ha commentato l’annuncio dicendo che sarà la prima volta in 15 anni che si troverà senza manga da serializzare.

Il manga è ambientato nel Villaggio Arise, lo spazio creatosi spontaneamente nelle memorie dei server dei Logikoma. Nella storia Motoko è un geniale hacker che si perde in quello spazio, Logiko è una ragazza goffa che porta gli occhiali mentre Komako è una ragazza più grande, potente e dal bel fisico. Quando Motoko è nei guai, Logiko e Komako si uniscono e si trasformano in un Logikoma.

rojikomanga

Gli stessi personaggi sono stati protagonisti di una serie di corti in 26 episodi intitolata Introduzione a Ghost in the Shell Arise.

nyumon arise

 

Ricordiamo che Arise è il prequel in quattro OVA da 50 minuti l’uno del manga originale di Masamune Shirow; gli episodi tre e quattro verranno proiettati al cinema da Dynit e Nexo Digital. Da Arise è stato tratto un adattamento manga (Edizioni Star Comics) e un anime tv che rimonta i quattro OVA in otto episodi televisivi cui si aggiungono due inediti che fanno da ponte a Ghost in the Shell – Nuova edizione cinematografica.

Fonte: ANN

Articoli Correlati

Con The Hellbound continuiamo la rubrica Recensioni Express, dove tramite un articolo efficace, snello, incisivo e esplicativo...

13/05/2022 •

17:20

Sono entrambi gli ultimi sopravvissuti del loro pianeta natale, ma non potrebbero essere più diversi: il figlio di Krypton e...

13/05/2022 •

17:00

Glénat Manga, l’editore francese di One Piece, ha condiviso un video riguardante la realizzazione del murale, sul suo...

13/05/2022 •

16:47