“Il mondo degli Otaku non ha confini”.

Le recenti dimostrazioni xenofobe della Zaitokukai, abbreviazione di Zainichi Tokken o Yurusanai Shimin no Kai – Associazione dei Cittadini contro i Privilegi degli Zainichi (Zainichi è il termine che indica i cittadini giapponesi di origine coreana) hanno scatenato dibattiti sull’incitamento all’odio e sull’identità giapponese.

Non solo. Hanno anche infiammato le ire degli otaku che nel passato week-end sono scesi in piazza ad Akihabara e hanno organizzato una contro-dimostrazione anti-razzismo.

Fonte: Crunchyroll

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui