Trasgressivo. Provocatorio. Sessista. Le polemiche e le controversie si sprecano quando c’è in circolazione Howard Chaykin, uno degli artisti fondamentali del fumetto americano! Proviamo ad ammirare alcune delle sue cover più incisive!

Howard Chaykin non è un artista qualsiasi e ha rappresentato un momento importante dell’evoluzione del fumetto statunitense, sia in ambito DC e Marvel sia in quello indie con opere dirompenti e trasgressive come Blackhawk, Shadow, American Flagg, Black Kiss e altri capolavori! Partendo dall’esempio di maestri del calibro di Gil Kane, colui che lo scoprì e ne intuì il talento, nel corso del tempo Howard ha raggiunto uno stile peculiare e personale che ha entusiasmato tantissimi lettori!

Red Sonja n. 1

Al principio della sua attività Howard fece molte cose per la Marvel, specialmente per ciò che riguarda Conan (e in quel caso si mantenne sulla scia del grande John Buscema) e le altre serie collegate al barbaro. Questa cover incentrata sulla splendida Red Sonja è un esempio del suo stile iniziale. Howard si richiama al tratto contorto di Frank Thorne mixandolo al tipico Marvel style ma la figura della rossa anticipa le terribili antieroine delle opere che lo renderanno famoso!

red-sonja-1-1977-art-by-howard-chaykin

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui