Brad Peyton avrebbe dovuto dirigere la trasposizione.

Prima di essere scelto per interpretare Black Adam in Shazam, sembrava che Dwayne Johnson dovesse interpretare Lobo nel film sul cacciatore di taglie czarniano. Il film sarebbe stato diretto da Brad Peyton che ha lavorato con Johnson in Viaggio nell’Isola Misteriosa e San Andreas, dalla settimana prossima nelle sale italiane.

Intervistato da SuperHeroHype, Peyton ha parlato dei motivi per cui il progetto Lobo è stato bloccato: “Credo che alla DC abbiano voluto dare la priorità a quei personaggi che devono gettare le fondamenta del DC Universe. Stanno facendo la Justice League, Batman v Superman, Flash, Wonder Woman e Aquaman. Sono i pilastri di questo universo.”

“Dal punto di vista creativo, era uno di quei casi in cui io e te siamo d’accordo su una cosa ma tanta altra gente no. E’ una battaglia per convincere delle persone a spendere una sacco di soldi per fare le cose nel modo giusto. Ero molto felice della sceneggiatura. Ne parlai con Dwayne. Joel Silver e io abbiamo avuto fantastiche discussioni in proposito. Ho riscritto la sceneggiatura ed era davvero entusiasta.”

“Per fare un qualsiasi universo cinematografico tratto dai fumetti devi prima stabilire il tono e i personaggi principali. Poi si può procedere da lì. La Marvel sta facendo ora film su personaggi minori come Ant-Man e Guardiani della Galassia. Ovviamente hanno dovuto cominciare coi grossi calibri e presentare i Vendicatori. E’ quello che sta facendo la DC ora. Sta riunendo la squadra.”

Peyton resta ottimista sulla realizzazione del film: “Si prospettano tempi fantastici per Loro e credo che la gente capirà con cosa ha a che fare. Sono molto felice del progetto e, tenendo le dita incrociate, prima o poi sarà realizzato.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui