Carrara Show non sarà soltanto Gioco, Fumetto e Videogame, parola degli organizzatori.

«Come ogni kermesse che si rispetti, il Festival in programma a CarraraFiere dal 30 maggio al 2 giugno vanta un fitto calendario di appuntamenti dedicati al colorato mondo del cosplay» esordiscono gli organizzatori della manifestazione sottolineando come, anzitutto, c’è la “Gara di Cosplay”: l’appuntamento è per il 31 maggio, quando a Carrara Show si svolgerà la grande gara che vedrà competere una legione di cosplayer con le loro migliori performance.

La competizione è organizzata da CosTrive, un gruppo di amici originari del Triveneto, legati dalla passione per il cosplay, che col passare degli anni hanno saputo generare un solido nucleo organizzativo capace di creare eventi divertenti e gestiti con professionalità. A presentare l’evento sarà Davide Ravera, cosplayer e animatore di un canale YouTube dedicato alla diffusione della cultura cosplay. Molti sono gli ospiti attesi, tra cui Alessandro “Ichigo” Rancatore, specialista nel taglio e nell’acconcio delle parrucche, Kicka Cosplay, bravissima nel costruire armature e vincitrice di tanti importanti riconoscimenti come il primo posto alla Festa dell’Unicorno, ed Eleonora ed Elisabetta in arte Selhin Flowergirl e Milky Way Cosplay, vincitrici a Lucca Comics 2014 delle selezioni per l’European Cosplay Gathering.logo con date

Contestualmente alla gara saranno realizzati anche workshop rivolti ai cosplayer o a tutti coloro che vogliono diventarlo: si parlerà di make-up, trucco con effetti speciali, realizzazione di costumi e tanto altro ancora. Domenica 31 alle ore 12:30, Alessandro “Ichigo” Rancatore terrà il Wig Worksho, un laboratorio formativo per apprendere le basi e i trucchi della realizzazione di qualsiasi tipologia di parrucca, dalle più semplici a quelle più impossibili.

«Come tutti i settori, specialmente nel mondo dello spettacolo, anche il cosplay ha le sue star» proseguono gli organizzatori. «Uno dei nomi italiani più conosciuti a livello internazionale è quello di Giada Robin, cosplayer, modella, presentatrice ed organizzatrice di eventi, seguitissima sui social networks e partner ufficiale di G2A.com. Proprio dalla sua esperienza in ambito internazionale prenderà spunto un incontro in programma a Carrara Show: Giada ci spiegherà le dinamiche del cosplay nel mondo, le analogie e le differenze rispetto a casa nostra e le prospettive per tutti coloro che vogliano approcciarsi a questi orizzonti». Il 30 ed il 31 maggio, dalle 16 alle ore 18, Giada sarà disponibile presso il suo stand per foto ed autografi con i fan.giada robin

Sul palco di Carrara Show si terrà inoltre l’evento cosplay a tema League of Legends, nel quale i partecipanti dovranno sfoggiare i loro costumi ispirati ai personaggi del popolarissimo videogame. L’evento, presentato da Giada Robin, è organizzato dallo staff di Cecina Comics and Cosplay. Il gruppo di cosplayer “Casa di Dani” presenterà invece uno spettacolo a metà tra musica e cosplay, basato su uno dei manga di maggior successo negli ultimi anni: Death Note. Infine, per tutti gli amanti delle serie tv, il gruppo “I cantori del Westeros” proporrà uno spazio dedicato a tre popolarissime serie tv: A Game of Thrones, The Walking Dead e Doctor Who. Sarà così possibile ammirare dal vivo i propri eroi – o i propri antagonisti – preferiti.Carrara Show

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui