Perché Maggio è il mese di Totoro

0
Hayao Miyazaki vuole che guardiate il suo adorabile anime a Maggio, e ha utilizzato dei metodi molto sottili per comunicarvelo.

Uscito nel 1988, Il mio vicino Totoro è forse il film più conosciuto di Hayao Miyazaki, tanto che il suo peloso e morbidoso protagonista è stato assunto a simbolo e icona dello Studio Ghibli. Amato da grandi e bambini per le atmosfere, gli splendidi disegni e le sensazioni che è in grado di trasmettere, merita di essere visto più e più volte.

totoro mei satsuki

E a quanto sembra Maggio è il mese perfetto per rimettere mano a DVD e Blu-ray di Totoro, il tutto secondo le intenzioni dello stesso Miyazaki che ha affidato questa sua volontà ai nomi delle due bambine protagoniste del film, Mei (nell’immagine in alto, a sinistra) e Satsuki.
Mei è infatti chiaramente un omofono del termine inglese per Maggio (May), mentre Satsuki è un altro nome con cui in Giappone veniva anticamente indicato il quinto mese dell’anno.

(Una consonanza nei nomi che è spiegabile, oltre che con messaggi subliminali miyazakiani, anche facendo riferimento al concept originario di Totoro in cui la bambina doveva essere una sola di nome Mei, apparentemente di età intermedia tra le due sorelle e che ne riassumeva aspetto e caratteristiche fisiche; una volta deciso di scinderla, Miyazaki ha quindi scelto un altro nome sempre legato a Maggio.)

totoro mei
Poster di Tonari no Totoro con il design “originale” di Mei.

In ogni caso ai fan giapponesi di lunga data la connessione con il mese di Maggio è sempre stata chiara e ogni anno in questo periodo la rete è piena di auguri per il “Mese di Totoro” e inviti a riguardare l’anime per celebrarlo. Invito che ovviamente estendiamo a tutti i lettori di MangaForever; buon mese di Totoro!

ghibli logo

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui