Dragon Ball Z: gli androidi C-17 e C-18 in salsa pulp sci-fi

Pubblicato il 8 Maggio 2015 alle 10:26

Nuovo tributo ai personaggi della serie culto di Akira Toriyama.

Se l’insegnante di pittura Angus Yi ha dato un’interpretazione realistica dei cattivi di Dragon Ball e il progetto Animareal si è chiesto come il mondo ideato da Akira Toriyama apparirebbe nella nostra realtà, l’illustratore e pittore Ástor Alexander ha calato gli androidi del Dottor Gero C-17 (Lapis) e C-18 (Lazuli), introdotti nella saga di Cell, in una ambientazione retrò da racconto di fantascienza pulp.

 

L’artista ha precedentemente realizzato delle illustrazioni tributo, sempre nel medesimo stile, ispirate ai classici videogiochi Nintendo come Super Mario Bros., Metroid e The Legend of Zelda.

Fonte: Crunchyroll

Articoli Correlati

Fate/stay night: Unlimited Blade Works, la route omonima della celebre visual novel di Type-Moon, godrà di un nuovo adattamento...

26/11/2021 •

20:38

La serie originale della saga di Star Trek ritorna in una nuova edizione Blu-ray Disc grazie a Koch Media Italia. Per festeggiare...

26/11/2021 •

17:45

Le uscite manga J-POP del 1 Dicembre 2021 sono state comunicate attraverso il sito web ufficiale dell’editore. Tra i volumi...

26/11/2021 •

17:29