Tre le uscite diabolike del mese di giugno: un inedito e due ristampe.

Il mese di giugno comincia, come di consueto, con l’uscita del Diabolik Inedito, che giunge così al numero 6 dell’anno LIV. “Sotto assedio”, questo il titolo dell’albo, ha soggetto di Ferraresi e Pasini, sceneggiatura di Altariva e disegni di Facciolo, con elaborazione digitale di Tani e copertina di Buffagni. Diabolik ha commesso un errore, ha sottovalutato gli avversari, e ora sta per finire in una trappola mortale. Ma non è l’unico ad aver sbagliato i calcoli, e così non sarà il solo a cadere in quella maledetta trappola. In arrivo il primo giorno del mese, l’albo conterrà 120 pagine.

Il 10 del mese, invece, toccherà alla Diabolik Ristampa, “Notte magica”, con testi di Martinelli e Gomboli, disegni di Zaniboni e Montorio e copertina di Zaniboni. Sibilla Navcenko è una veggente capace di conoscere il futuro e dichiara di saper prevedere persino le azioni di Diabolik. Lui è scettico, Eva un po’ meno; ma i fatti danno ragione alla maga. Quello che è l’albo numero 648 della serie ufficiale e risale all’anno XL (febbraio 2001) presenta in 122 pagine una sfida all’intelletto e alle emozioni del Re del Terrore.

Ultimo appuntamento del mese è con Diabolik Swiisss, in edicola dal 20 giugno, che restituisce al grande pubblico “Esecuzione sommaria”, storia uscita per la prima volta nel novembre del 1973 (anno XII) con testi delle sorelle Giussani e disegni del duo Bozzoli-Facciolo. La fortuna non poteva assisterlo per sempre. L’eterno confronto contro il rischio più estremo alla fine è stato perso: Diabolik è morto. Sarà vero? La risposta nelle 118 pagine dell’albo numero 253 della seconda diabolika ristampa.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui