Nel quadro dell’evento ’70 anni da Hiroshima’.

Grazie a due copie in 16 millimetri provenienti dalla Japan Foundation di Tokyo, gli organizzatori dell’edizione 2015 del Future Film Festival potranno proiettare i due film animati tratti da Hadashi no Gen — Gen di Hiroshima di Keiji Nakazawa (001 Edizioni/Hikari), prodotti da Madhouse (Death Note) nel 1983 e 1986.

Il doppio appuntamento è previsto per il 9 e 10 Maggio:

Sabato 9 Maggio 2015 ore 10:00
Cinema Lumière – Sala Scorsese
Hadashi no Gen, di Masaki Mori, Giappone,1983
(83′, 16mm, V.O. con sottotitoli in italiano)

Nel 1945, il piccolo Gen vede tutti i suoi familiari morire in seguito all’esplosione della bomba atomica. A fatica, Gen deve superare il dolore e reimparare a vivere.

Tratto dall’omonimo capolavoro manga di Keiji Nakazawa, un grande film crudele e umanista, da vedere o rivedere necessariamente per capire uno dei più tragici olocausti della storia, avvenuto esattamente 70 anni fa.

Domenica 10 Maggio 2015 ore 10:30
Cinema Lumière – Sala Scorsese
Di Toshio Hirata, Giappone, 1986
(85′, 16mm, V.O. con sottotitoli in italiano)

Tre anni dopo lo scoppio della bomba atomica, Gen e il suo fratellastro Ryuta si uniscono a una banda di orfani come loro e li aiutano a costruire una nuova casa.Il secondo capitolo della saga di Gen continua a indagare l’anima ferita del Giappone postbellico, senza i culmini orrorifici del primo ma con identica durezza e schiettezza nel raccontare la natura umana.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui