La casa editrice torinese offre ai propri lettori una storia delicata e surreale di un amico immaginario che non se ne vuole andare.

Un amico immaginario che resiste imperterrito a tutti i momenti della crescita e con i suoi abbracci dolci e soffocanti si intromette in tutti quegli eventi che portano il protagonista dall’infanzia all’età adulta. Crescere senza perdere la magia e la spontaneità che contraddistingueva i giochi e i sogni di quando si era bambini, oppure dimenticarsi di una parte di sé? Conservare proprio quella parte che si trasformava in un compagno di avventure perfetto ogni volta che se ne sentiva il bisogno o abbandonarla per perseguire quegli obbiettivi consoni alla maturità? La storia, in 120 pagine, cercherà di rispondere alla domanda.

Ecco il commento di Eris Edizioni: «Alice Socal prende per mano il lettore e lo porta tra ricordi in bicromia e sogni che non si distinguono dalla realtà, con un segno morbido e sfumato. Con questo graphic novel Alice raggiunge la sua maturità artistica e si afferma senza dubbi tra i migliori e più interessanti fumettisti italiani del momento».

Di seguito un’anteprima di otto pagine.

Sandro
Alice Socal
16,5×24 centimetri – bicromia
brossurato, 120 pagine – prezzo 15 €
Uscita: 12 maggio 2015 (e in anteprima al Napoli Comicon)
Eris Edizioni

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui