È sospettato di aver condiviso illegalmente circa un migliaio di file.

Il 14 Aprile la Polizia della Prefettura di Saitama ha arrestato un insegnante part-time di 33 anni impiegato in un istituto superiore privato della Prefettura di Kanagawa con l’accusa di aver infranto le leggi a tutela del diritto d’autore.

A Gennaio l’uomo, che ha già confessato il reato, ha utilizzato il programma di file-sharing Share per diffondere illegalmente, senza l’autorizzazione dell’autore o della casa editrice, l’edizione digitale del primo volume di Kuroko’s Basket di Tadatoshi Fujimaki. Stando alle autorità avrebbe anche caricato circa un migliaio di file di musica e videogiochi per adulti dal suo PC.

kuroko basket 1

Crunchyroll ricorda che in Giappone diffondere materiale protetto da copyright (anime, film, programmi tv, musica, pagine di rivista specialmente prima del giorno d’uscita) su internet senza il benestare dei detentori dei diritti può essere punito con una sentenza di reclusione fino a 10 anni o con multe fino a 10 milioni di Yen (80 mila Euro circa).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui