A margine della partita di calcio tra Napoli e Wolfsburg una nota di colore con involontario protagonista il mondo di Dragon Ball.

Quante volte abbiamo letto e sentito l’espressione “rimanere in mutande”? Un modo di dire che indica che si è perso tutto, restando in una condizione di estrema povertà. “Forse”, avrà pensato Ghoulam, il difensore algerino del Napoli, ieri tra i protagonisti della vittoriosa trasferta della squadra partenopea in terra tedesca, “se le mutande sono davvero particolari non c’è nulla di tanto triste”.

E così, dopo i 90 minuti della sfida di calcio tra Napoli e Wolfsburg vinta dalla squadra italiana per 4 reti a 1, Ghoulam è tornato in campo lasciando ai tifosi accorsi per supportare la loro squadra del cuore maglietta e pantaloncini, e arrivando a sfoggiare in questo modo delle mutande davvero particolari, raffiguranti i protagonisti di Dragon Ball Z. Che sia stato proprio questo inusuale capo d’abbigliamento il segreto del successo del Napoli?

https://twitter.com/CorSport/status/588831316751343616/

Ghoulam comunque non ha mai nascosto di essere un fan di Dragon Ball, come si è potuto intuire anche quando da Twitter ha mostrato le sue nuove Converse personalizzate.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui