Il Festival Internazionale di Cinema, Animazione e Nuove Tecnologie si svolge a Bologna dal 5 al 10 Maggio.

La newsletter dell’edizione 2015 del Future Film Festival comunica che la kermesse bolognese presenterà agli appassionati italiani il lungometraggio animato ‘Giovanni’s Island’ (‘Giovanni no Shima’), andando così a colmare il gap con la maggior parte dei paesi europei che hanno già potuto godere dell’anime film realizzato da Production I.G (‘Ghost in the Shell’) da mesi ormai.

Diretto da un collaboratore di lunga data di Mamoru Oshii, Mizuho Nishikubo (‘Musashi: The Dream of the Last Samurai’, ‘Video Girl Ai’), su sceneggiatura di Shigemichi Sugita (‘From the Northern Lands’) e Yoshiki Sakurai (‘Ghost in the Shell: Stand Alone Complex’, ‘Blood+’), ‘Giovanni’s Island’ è uscito nei cinema giapponesi il 22 Febbraio 2014 ed è stato premiato in alcuni dei principali festival internazionali specializzati, quali il Japan Media Arts Festival, il Chicago Int’l Children’s Film Festival, il canadese Fantasia Film Festival e il Festival International du Film d’Animation d’Annecy.

“A seguito del più devastante conflitto che l’umanità avesse mai conosciuto, la piccola isola di Shikotan divenne parte dell’oblast di Sakhalin…e al confine non ancora sanato di questo angolo remoto del mondo, l’amicizia tra bambini provenienti da due differenti paesi timidamente sbocciò, cercando di superare le barriere della lingua e le onde della storia. Ispirato a fatti realmente accaduti.

Il 15 Agosto ci fu detto che avevamo perso la guerra.

A quel tempo non avevamo veramente capito.

Poi, un giorno, tutto cambiò.

Molti soldati, vestiti con uniformi che non avevamo mai visto prima, arrivarono sull’isola.

Quello fu il giorno in cui conobbi Tanya.”

Fonte: FFF

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui