Ecco a voi una carrellata di nuove informazioni e dettagli sul nuovo capitolo di Deus Ex che ci donano informazioni su trama e gameplay!

Tramite shinobi602, un membro di NeoGaf, si sarebbe venuto a sapere che nel numero di questo mese di Game Informer ci sarebbero un bel po’ di dettagli interessanti sul conto di Deus Ex: Mankind Divided. Ecco a voi ciò che è stato svelato fino ad adesso:

  • La storia è ambientata nel 2029, due anni dopo Human Revolution.
  • Elaborato per il Single Player, non si sa ancora nulla per il Multi.
  • Jensen fa parte di una Task Force segreta sponsorizzata da governo chiamata Task Force 29, una nuova branchia dell’Interpol creata per combattere nuove forme di terrorismo.
  • Jensen non si fida completamente della Task force 29, infatti passerebbe informazioni ad un’altra organizzazione chiamata Juggernaut Collective.
  • Avrete a che fare con missioni che risulteranno conflittuali per entrambe le parti, dovrete quindi scegliere senza potervi fidare di tutte e due.
  • Gli scontri con i Boss sono stati realizzati per far si che possiate scegliere in che modo approcciarvi ad essi, se in maniera Stealth oppure in Open Fight o anche, forse, evitarli…
  • Eidos non ha commentato su quale dei finali possa risultare canonico ai fini della trama, ma vorrebbe far si che ogni possibile ending possa in qualche modo confluire nel background di Mankind Divided.
  • La storia narra del tentativo di Jensen di redimersi.
  • La storia è costruita su eventi che hanno luogo nell’originale Deus Ex.
  • Con Mankind Divided potremmo esplorare il vero passato del gioco.
  • Sono stati aggiunti molti ambienti diversi.
  • Ora, tra i nemici regolari del gioco, ci saranno anche delle donne.
  • Una delle missioni di Jensen lo porterà alla stazione di Utulek in Praga, ora un ghetto per gli individui transumani. E stata soprannominata “Golem City”. La missione sarà di trovare il Leader di un gruppo di transumani, ma l’informatore sarà arrestato. Potrete o trovare la moglie dell’informatore oppure entrare in conflitto con la polizia. Vi sarà anche la possibilità di poter bypassare l’area per conto vostro e trovare il Leader da soli. Potrete poi decidere se conversare con lui in modo pacifico oppure approcciarvi in modo più violento.
  • La polizia definirà i transumani come “ferraglia”.
  • Potrete muovermi per tutto il gioco in modo completamente stealth oppure in open fight a vostra scelta.
  • Le missioni secondarie saranno più significative. Ad esempio, potrebbe capitarvi di decidere di aiutare un gruppo di malviventi per poi poter chiamare il loro capo e ricevere un favori in futuro durante la missione principale.
  • Non sarete obbligati a svolgere, per il team di sviluppo le quest sono un modo in più per esplorare la trama del gioco più in profondità.
  • Ci saranno moltissimi innesti e potenziamenti come Human Revolution.

Alcuni esempi:

TESLA: piccoli dardi fuoriusciranno dalle nocche di Jensen permettendogli di bersagliare un nemico e metterlo fuori gioco tranquillamente.
SILENT RUN: potrete muovere Jensen rapidamente su qualsiasi tipo di pavimento senza fargli provocare suoni o rumori.
C.A.S.I.E: permette a Jensen di analizzare lo stato mentale di una persona permettendogli di rispondere correttamente ad una domanda.
PEPS GUN: arma non letale che fuori uscirà dal braccio di Jensen e gli permetterà di sparare un raggio che potrà o stendere un nemico permettervi di fuggire.

  • Potrete inserire i Potenziamenti con il D-Pad per una selezione rapida.
  • I Potenziamenti faranno perdere a Jensen un po’ di energia, quando non li userà, ne recupererà un po’.
  • Potrete ricaricare i Potenziamenti con le bio cell. Eidos ha deciso di riscrivere questa meccanica per potervi dare più possibilità nell’uso degli innesti.
  • Tramite il Potenziamento di Hacking, Jensen potrà scovare dei passaggi segreti in grado di fargli superare determinate aree senza incontrare nemici.
  • Per ora non si sa se si potrà trasportare il save di Human Revolution per questo titolo.
  • Non ci sono piani per un MMO basata su Deus Ex.
  • Eidos ha notato che la maggior parte dei giocatori ha preferito giocare in modo stealth, per questo ha passato anni interagendo sul gunplay.
  • Jensen potrà sistemare la sua arma in qualsiasi momento, cambiando il tipo di munizioni, pattern di fuoco, mirino ecc
  • Alcuni nemici avranno delle parti bioniche esterne come esoscheletri o mech per poter combattere Jensen.
  • Molti nemici avranno a disposizione diverse armi, potenziamenti e capacità come ad esempio quella di compiere super salti ecc
  • La IA è stata resa più aggressiva.
telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui