Joe Manganiello non era in trattative per Deathstroke.

Come sappiamo, oggi David Ayer ha postato un’immagine che lo ritraeva insieme al cast di Suicide Squad, tra cui c’erano tre nuovi attori non ancora rivelati, cioè Adam Beach, Jim Parrack e Ike Barinholtz, i quali – stando al rumor di El Mayimbe di Latino Review – sarebbero rispettivamente la nemesi Ravan, un giovane Deathstroke e il dottor Hugo Strange.

In molti hanno, quindi, pensato che Joe Manganiello avesse rifiutato il ruolo, oppure l’avesse perso, invece l’attore su Twitter scrive: “Alle delle voci di corridoio [di Suicide Squad], quello non è il personaggio per cui ero in trattative e non sono stato rimpiazzata da nessuno. Non ho mai firmato.”

L’attore, quindi, rivela di non essere mai stato in trattative per Deathstroke, smentendo quindi i rumor di Cinema Blend e JoBlo, in parte anche presi per buoni dallo stesso El Mayimbe di Latino Review.

Manganiello ha abbandonato la serie Scream Queens, perciò potrebbe essere ancora in trattative per un ruolo ancora sconosciuto che potrebbe non riguardare Suicide Squad.

Diretto da David Ayer, Suicide Squad ha un cast composto da Will Smith (Deadshot), Joel Kinnaman (Rick Flag, Jr.), Jared Leto (The Joker), Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Boomerang), Cara Delevingne (Enchantress), Viola Davis (Amanda Waller) e Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc), cui si aggiungono Karen Fukuhara, Scott Eastwood, Raymond Olubowale, Adam Beach, Jim Parrack e Ike Barinholtz in ruoli ancora sconosciuti. Uscita prevista per il 5 agosto 2016.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui