Sembra una storia da ridere, eppure è davvero successo durante il Pro Tour di Street Fighter IV tenutosi in California! Un organizzatore ha commesso un “piccolo” errore…

Come riportato da DailyDot, durante l’evento, Ricky Ortiz e Darryl “SnakeEyez” Lewis, due partecipanti al Torneo, avrebbero notato alcune discrepanze non più presenti nell’ultima versione aggiornata del gioco. Quando anche gli organizzatori hanno notato la cosa rendendosi conto dell’errore sono stati costretti a cancellare ben quattro incontri della Top 16.

Ovviamente ci sono state diverse lamentele da parte dei giocatori vincitori i quali si sono visti sottrarre così la vittoria e hanno dovuto riaffrontare i match. Solo uno è finito con un risultato diverso, quello tra Nu “Nuckledo” Dang e Ryota “Kazunoko” Inoue.

La situazione è stata poi spiegata dall’Organizzatore del Torneo John Choi tramite social. A quanto pare all’interno di una delle console era presente il disco del gioco con sopra una versione non aggiornata. La console avrebbe quindi caricato di default la versione su disco invece che quella digitale caricata sopra (e che era invece aggiornata all’ultima versione disponibile). Choi si è preso la responsabilità dell’accaduto offrendo anche di pagare un risarcimento a Inoue che è finito settimo mentre Dang sarebbe arrivato terzo dietro il Campione Daigo Umehara e il secondo classificato Bruce “Gamerbee” Hsiang.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui