Hideaki Nishikawa (Gisho Getter Robot Darkness) scriverà e disegnerà un nuovo manga sul passato di uno degli shogisti comparsi nel pluripremiato manga di Chica Umino.

Vincitore tra gli altri di un Premio Taisho, di un Tezuka Cultural Prize e compreso nella lista dei Manga Che Tutti Dovrebbero Leggere, Un Marzo da Leoni (Sangatsu no Lion) di Chica Umino godrà dal 24 Aprile di uno spin-off che sarà pubblicato sullo stesso magazine del manga principale, Young Animal (Kodansha).

marzo leoni spin-offSangatsu no Lion Shōwa Ibun: Shakunetsu no Toki (Un Marzo da Leoni – La Storia Inedita dell’Era Showa: Tempi di Impeto e Passione), firmato da Hideaki Nishikawa (Z-Man) sarà incentrato sulla gioventù di Takanori Jinguji, che all’epoca dei fatti di Un Marzo da Leoni è l’anziano presidente dell’Associazione Giapponese di Shogi; nel 1969 è invece un rampante shogista 27enne con un avversario da battere assolutamente.

Lanciato nel 2007 dall’autrice di Honey & Clover Chica Umino, Un Marzo da Leoni è la storia del giocatore di shogi (gli “scacchi giapponesi”) Rei Kiriyama, 17enne con pochi amici e senza famiglia. e delle tre sorelle sue vicine di casa che finiranno praticamente per adottarlo.

 

In Italia è pubblicato da Panini Comics; a Settembre 2014 ne è uscito il 9° volume.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui