Recensione Tag – Preso vol. 1- Free Books

Pubblicato il 15 Aprile 2010 alle 13:08

Autori Keith Giffen (testi), Cody Chamberlaine, Chee, Andy Kuhn (disegni)
Casa Editrice Free Books
Provenienza USA
Prezzo € 12,90
A cura di: Sergio L. Duma


Questo Tag, volume pubblicato da Free Books, è stata una lieta sorpresa. Sostanzialmente mi aspettavo qualità da Keith Giffen, cartoonist che non ha bisogno di presentazioni e che ha realizzato cose egregie per Marvel e DC; tuttavia, la tematica del fumetto mi suscitava qualche perplessità. Tag, infatti, ha a che fare con gli zombi. Ora, il tema degli zombi, grazie a Robert Kirkman e al suo The Walking Dead, negli ultimi anni, a mio modesto parere, è diventato un cliché e, pur apprezzando l’originaria intuizione di George A. Romero, ritengo che non si possa dire niente di nuovo riguardo i morti viventi. Ma, come ho già scritto, Tag è stata una lieta sorpresa. Pubblicato in America dalla Boom! Studios, l’etichetta indipendente di Andrew Cosby e Ross Richie e che oggi annovera tra i suoi autori gente del calibro di Mark Waid, è un prodotto valido che potrà piacere agli amanti dell’horror e non solo. La storia inizia in modo apparentemente dimesso: Mitch, il protagonista del libro, ha deciso di lasciare la sua ragazza, Izumi. La invita in un locale per chiarire le cose e, dopo la cena, mentre la sta accompagnando a prendere un taxi, viene toccato da uno strano e mostruoso barbone.

Il tocco gli fa qualcosa. Nel giro di poche ore, Mitch si rende conto, con raccapriccio, che il misterioso individuo lo ha infettato con un virus. Un virus che lo ha ucciso, trasformandolo in un morto vivente. Malgrado il suo rapporto con Izumi sia finito, quest’ultima, forse tormentata da sensi di colpa, decide di aiutare Mitch, cercando innanzitutto di comprendere la natura del virus e poi di trovare una maniera di salvare il suo ex, prima che il processo di degenerazione fisica lo distrugga definitivamente.

La risposta si trova nel blog di un uomo anch’esso infettato. Ed è una risposta agghiacciante, legata al passato di Mitch e a quello di Izumi. Con testi intensi e introspettivi, di matrice noir, Giffen ci presenta la sua personale e originale versione degli zombi. A differenza di ciò che si potrebbe immaginare, non ci sono sangue, mutilazioni e le efferatezze tipiche delle storie dei non morti. L’orrore c’è ma è psicologico. Tale orrore, inoltre, è reso ottimamente, dal punto di vista grafico, dai bravi Kody Chamberlaine e Chee.

Ma il volume contiene pure un bonus: un one-shot, sempre scritto da Giffen, e pubblicato ovviamente dalla Boom! Studios, intitolato 10. Questa storia auto-conclusiva è l’ennesima prova della versatilità e del talento dell’autore americano, coadiuvato stavolta dall’artista Andy Kuhn. 10 non è un horror; ma abbiamo lo stesso a che fare con una trama serrata e avvincente, ricca di suspense e tensione. Se 10 fosse un film, ci scommetto, sarebbe un successo strepitoso al botteghino.

Il protagonista è Graham, un ragazzo tornato a casa dopo una vacanza. La vicina, da lui incaricata di prendergli la posta durante la sua assenza, gli porge un pacco privo di mittente. Graham vi trova una pistola e un biglietto. Leggendolo, scopre che qualcuno l’ha scelto per farlo partecipare, volente o nolente, a un gioco chiamato Hunter/Seeker, insieme ad altre nove persone. Ogni partecipante ha gli indirizzi degli altri e tutti sono tenuti ad uccidere gli avversari. Per non essere uccisi. Chi si rifiuterà sarà ammazzato. In principio Graham pensa a uno scherzo. Ma poi scopre che è tutto vero e le cose si faranno preoccupanti. Chi è l’autore del gioco? Quali sono i suoi scopi? Che cosa otterrà il vincitore? E la ex ragazza di Graham c’entra qualcosa? Per scoprirlo, dovete leggere il volume: una delle migliori e più originali proposte editoriali degli ultimi tempi e uno dei vertici creativi del grande Keith Giffen.


VOTO 8

Articoli Correlati

Tra le uscite Panini Marvel Italia tra Marzo e Aprile 2022 è da segnalare la conclusione della gestione di Jonathan Hickman sui...

14/01/2022 •

14:09

Tra le uscite Planet Manga di Marzo 2022 spiccano i manga dedicati a Batman in occasione dell’uscita del film, Shangri-La...

14/01/2022 •

13:40

Con il disappunto di qualcuno, il quarto ed ultimo capitolo della saga animata di Sony Pictures Animation Hotel Transylvania 4:...

14/01/2022 •

12:38