Quattro gli albi della casa editrice milanese ad approdare in edicola nel corso di questa settimana, tutti inediti.

La settimana Bonelli si apre con “Oro nero!”, albo numero 654 della serie mensile di Tex. In arrivo martedì 7 aprile, ha soggetto e sceneggiatura di Gianfranco Manfredi, disegni di Leomacs e copertina di Claudio Villa. L’epoca del petrolio è agli albori. La cittadina di Hellsfire è tiranneggiata dal sindaco Bob Braddock e dalla sua banda, mentre Jonas, suo fratello, domina incontrastato i campi petroliferi di Oil Springs. Quando un agente del governo scompare in circostanze misteriose, Tex e Carson giungono in città, decisi a curare con robuste dosi di piombo chiunque sia affetto dalla febbre dell’Oro Nero.Tex 654

La caccia al mostro porta Dragonero ad affrontare la belva proprio nella sua tana nell’albo numero 23 della serie fantasy mensile della Bonelli. Il volume di Dragonero di aprile uscirà giovedì 9 con il titolo di “Sangue chiama sangue”. La belva a cui Ian e Gmor stanno dando la caccia si dimostra animata da uno spirito di vendetta quasi umano e presto si rivelerà molto di più di un semplice animale feroce. Una coppia di Bestiarii, tra cui un’affascinante cacciatrice di tigri dei Regni Meridionali, sembra sapere molto più di quello che dice, sui reali motivi della furia della belva. La caccia implacabile porterà Ian ad affrontare il mostro nella sua stessa tana, nel cuore della foresta. L’albo ha soggetto e sceneggiatura di Luca Enoch, disegni di Walter Trono e Salvatore Porcaro e copertina di Giuseppe Matteoni.Dragonero 23

Venerdì 10 sarà la volta de “Le astronavi di Calo Magno”, Martin Mystère bimestrale numero 338 con testi di Alfredo Castelli e Enrico Lotti, disegni di Giulio Camagni e copertina di Giancarlo Alessandrini. A Lione, nell’anno 810, secondo quanto racconta Eginardo, biografo di Carlo Magno, un carro volante atterrò dal cielo, e ne discesero uomini e donne del posto, che riferirono di essere stati prelevati da strane creature luminose, che avevano mostrato loro “cose meravigliose”. A New York, al giorno d’oggi, Diana, nel suo lavoro di assistente sociale, si imbatte in un senzatetto totalmente privo di memoria, il quale parla solo in antico francese. E negli stessi giorni un uomo bussa alla porta di Martin Mystère, portando oggetti antichissimi ma di tecnologia futuribile, senza però dichiarare le ragioni di quel gesto.Martin Mystère 338

Due eroi per caso, al servizio del polveroso villaggio di El Cantito, sono tra i protagonisti dell’albo numero 31 de Le Storie. Il mensile è intitolato “Il prezzo dell’onore” ed è previsto in edicola sabato 11 con le firme di Fabrizio Accatino (testi) Paolo Bacilieri (disegni) e Aldo Di Gennaro (copertina). Siamo nell’Arizona del 1871. Lester e Zip sono pessimi soldati e miserabili ladri di polli: scaltri, svelti di mano e pronti a tutto… Ma forse non meritano la forca, forse anche per loro c’è una possibilità di riscatto. E potrebbero trovarla tra le case scalcinate e le strade polverose di El Cantito, un villaggio che ha un disperato bisogno di eroi.Le Storie 31

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui