Il live-action è in lizza per gli Hugo Award nella categoria Miglior rappresentazione drammatica – Forma lunga. Competerà con Capitan America: The Winter Soldier, Guardians of the Galaxy, Interstellar e The Lego Movie.

I premi, istituiti nel lontano 1955, saranno assegnati ad agosto a Spokane, Washington, nel corso dell’annuale World Science Fiction Convention, i cui partecipanti voteranno i film.

“Edge of Tomorrow” è basato sull’opera di Hiroshi Sakurazaka “All you need is kill” ed interpretato, tra gli altri, da Tom Cruise, Emily Blunt, Charlotte Riley e Kick Gurry.

Il film racconta la storia di Bill Cage (Cruise), che da ufficiale non impiegato sul campo si trova a combattere contro gli alieni che hanno preso di mira la terra senza, sembra, lasciarle alcuna via di scampo. Sul campo di battaglia l’uomo viene ucciso in pochi secondi, ma inspiegabilmente si trova coinvolto in un loop temporale che lo porta a rivivere continuamente la stessa scena. E così, battaglia dopo battaglia, Cage diventa più forte anche grazie all’aiuto dell’esperta e abile Rita Vrataski (Blunt).

Il romanzo d’ispirazione, pubblicato in inglese da Viz Media, ha copertina disegnata da Yoshitoshi Abe. Sempre Viz ha pubblicato lo scorso maggio anche un adattamento in forma di graphic novel con Nick Mamatas ai testi e Lee Ferguson ai disegni. Il romanzo ha anche fatto nascere un manga firmato da Takeshi Obata e Ryōsuke Takeuchi pubblicato in Shueisha’s Young Jump magazine da gennaio a maggio. Ma non è tutto: Sakurazaka è attualmente a lavoro sul sequel del romanzo.

Fonte: ANN

Edge of tomorrow

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui