Del Toro parla anche della prima bozza di sceneggiatura e dei personaggi.

Guillermo del Toro, come sappiamo, ha in programma un progetto dedicato ai personaggi soprannaturali dell’Universo DC per il grande schermo.

In un’intervista con IGN, il regista di Crimson Peak ha rivelato che il progetto potrebbe andare avanti con o senza di lui, spiegando che la prima bozza di sceneggiatura e i personaggi sono solidi.

Del Toro, infatti, amerebbe realizzare il progetto, ma se il calendario non glielo permetterà, qualcun altro potrebbe prenderlo in mano, aggiungendo che entrare in un universo condiviso è una delle cose più complesse da compiere come regista.

“Non puoi dire: ‘Sì, lo faccio dopo questo,’ oppure ‘Ho la prima stagione di The Strain,’ ha bisogno di rientrare nei piani dell’Universo DC,” ha spiegato al sito.

Con il gran numero di progetti cui il regista messicano è collegato, era ipotizzabile che Justice League Dark potesse non essere diretto da lui, specie se Warner, dopo aver letto ed eventualmente approvato lo script, avesse intenzione di accelerare i tempi e mettere in produzione il progetto.

Come avevamo già detto tempo fa, tra i registi che potrebbero rimpiazzare del Toro ci sono James Wan (The Conjuring), in lizza per un adattamento DC Comics da un paio di tempo ormai e che ha già diretto molte pellicole horror, e Jennifer Kent (The Babadook), che ha discusso nel dicembre dello scorso anno con Warner Bros. a proposito della possibilità di dirigere un loro progetto. La regista, infatti, era in lizza per Wonder Woman secondo alcuni report, benché avesse rivelato di non aver mai parlato con lo studio della Principessa Amazzone.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui