Beshari Gurashi di Masanori Morita verso la conclusione

Pubblicato il 18 Marzo 2015 alle 21:00

Sta per calare il sipario sul palcoscenico dei ‘Re della Risata’.

Come comunica il sedicesimo numero di Young Jump, da oggi sugli scaffali giapponesi, il 26 Marzo sulla diciassettesima uscita del settimanale seinen Shueisha partirà l’arco narrativo conclusivo di Beshari Gurashi. La fase culminante della commedia di Masanori Morita (Rookies) si comporrà di 11 capitoli: se non ci saranno sospensioni nella serializzazione l’opera, in corso dal 2005, conoscerà il suo epilogo all’interno di Young Jump 27 dell’11 Giugno. In totale la serie conterà 19 volumi.

beshari gurashi 18

In Italia tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012 Ronin Manga ha pubblicato i primi tre volumi della serie con il titolo Beshari Gurashi – I Re della Risata:

“In questa storia ‘vera’, seguiremo le vicende di Keisuke Agatsuma, uno studente non particolarmente brillante, ma dotato di un folgorante senso dell’umorismo, tanto da auto-fregiarsi del titolo di Re della Risata della Scuola. Nonostante il confl itto col padre, il quale gli impedisce di dedicarsi anima e corpo a rendere questa abilità una vera attività, Keisuke tiene duro, e un giorno viene premiato da un incontro inaspettato, quello con l’ex comico Jun Tsujimoto, che si trasferisce in città da Osaka – la patria dei migliori comici giapponesi. Inizia così la crescita professionale di Keisuke nel mondo dei teatri ‘off-off’, delle radio locali e dei concorsi, fino alla creazione di un vero e proprio duo, che inizia a suscitare interesse da parte dei produttori e la rivalità di altri professionisti…”

Fonte: AnimeLand

Articoli Correlati

Se dal punto di vista cinematografico le cose non sembrano procedere benissimo per Star Wars, su Disney+ si moltiplicano i...

17/01/2022 •

13:09

Tra le uscite J-POP Manga del 19 gennaio 2022 segnaliamo Miss Kobayashi’s Dragon Maid, la commedia che ha già conquistato i...

17/01/2022 •

12:24

Si sono ufficialmente chiusi i vari reshoots che hanno coinvolto la produzione di Doctor Strange: In the Multiverse of Madness e...

17/01/2022 •

11:55