[…]Premessa, il sottoscritto è tra i pochi a godere di una posizione particolare nel mondo del fumetto, trovandosi a ricoprire un po’ tutti i ruoli, lettore dall’età di 4 anni (e ora a quelli se ne sono aggiunti 40…), editor e traduttore di comics dai 23, “fumettaro” dai 27, “fumettaro online” dai 35 e infine editore e micro distributore dai 38. Ho quindi una mia idea ben precisa di “cosa vorrei” in ognuno di questi ruoli.[…]

Inizia così lo speciale a cura di Paolo Accolti Gil (Italycomics), che continua:

[…]Insomma, con un po’ di immodestia, mi sento uno che predica bene e razzola meglio e, in ogni caso, uno che può sentire il polso di questo mercato in più ambiti e da più punti di vista. Ma oggi parliamo di fumetterie e in particolare di chi oggi vuole rappresentarle (e in parte lo fa), l’Associazione Fumetterie Italiane.[…]

[…]Quindi le fumetterie hanno senz’altro i loro problemi ma se per editori e distributori contano sempre meno rappresentando un calo di fatturato non indifferente, sempre meno varrà un’associazione che ne rappresenti solo qualcuna. Già, quante?[…]

Queste le premesse di questo lunghissimo speciale che MangaForever vi proporrà in 3 parti (venerdì 10, lunedì 13 e mercoledì 15 dicembre 2010), e che vi fornirà una disamina sulle fumetterie dall’occhio attento di Paolo Accolti Gil, fondatore della casa editrice Italycomics.

A venerdì per la prima parte solo su MangaForever.

telegra_promo_mangaforever_2

10 Commenti

  1. Be’, il trailer fa pensare a chissà quali attacchi ma non è così, si esaminerà quello che hanno chiesto, quello che gli abbiamo offerto basandoci su quello che chiedevano per arrivare a capire cosa volevano veramente.

    Comunuqe la decisione di dividerlo in venerdì, lunedì e mercoledì è una crudeltà della Redazione, io propongo venerdì, sabato e lunedì. :twisted:

  2. Premesso che sono al 70% d’accordo con The Edge (nel topic di comicu poi si era un pò esagerato da entrambe le parti), vista la recente polemica non c’è il rischio sia un articolo un pò poco obiettivo? Che cerchi di esserlo son sicuro, riuscirci è un altro paio di manciche.
    Tradotto: MF, sentirete anche l’AFUI?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui