I nuovi fumetti della casa editrice indipendente MalEdizioni

Pubblicato il 28 Febbraio 2015 alle 13:00

MalEdizioni è una piccola casa editrice indipendente che pubblica fumetti, narrativa e poesia illustrata. Scopriamo oggi tre delle sue uscite a fumetti.

Tra i più recenti titoli a fumetti della casa editrice lombarda figurano “Emilia”, “Tu sei la donna della mia vita, lei la donna dei miei sogni” e “Zero e Uno”.

Partiamo proprio dalla presentazione di “Emilia”, fumetto di Fabio Bonetti. Si tratta della storia poetica e delicata del rapporto fra un nipote e sua nonna. Una storia fatta di frammenti che raccontano la quotidianità e i piccoli gesti. Dodici microstorie sospese tra ironia e malinconia e che mettono al centro il tema della cura tra generazioni. Il volume, etichettato nel genere microstorie a fumetti e facente parte della collana conSequenza!, è una brossura cucita con 64 pagine in formato 24×17 centimetri al prezzo di 15€.

Fabio Bonetti è nato a Modena nel 1981, vive e lavora a Santarcangelo di Romagna. Disegna, scrive, illustra e organizza concerti da tempo, ma sa fare anche altre cose. I suoi fumetti sono presenti nelle antologie 99 Komikazen (Giuda Edizioni, 2014), Spesa finita (Bohumil, 2014), Ernestvirgola 2 (Ernestvirgola, 2013), 12/24/36 (MalEdizioni 2013), Perdersi a… esplorazioni urbane a fumetti (Kappa Edizioni, 2012), I racconti dello scontrino (Bohumil, 2012). Un suo racconto breve è apparso su Fallimenti: cadute, collassi, colate a picco (MalEdizioni, 2013). Emilia è il suo primo libro a fumetti.Emilia

Altro titolo di MalEdizioni è “Tu sei la donna della mia vita, lei la donna dei miei sogni”. Tomás è uno scrittore che sta attraversando un periodo difficile: lavorare per le riviste non basta a pagare le bollette, l’ispirazione per il nuovo fumetto non arriva e la sua relazione con Elsa è in crisi. Si stanno allontanando, ognuno preso dal suo mondo e dai suoi problemi. In cerca di una musa ispiratrice, Tomás compra una strana pianta da una simpatica vecchietta. Una volta a casa, sogna una donna bellissima e misteriosa.

«Il segno personale ed espressivo di João Fazenda ci trasporta dal mondo reale a quello onirico e viceversa: una danza in rosso e nero in cui il colore invade le pagine e seduce il lettore. Una storia magica, divertente e intensa nata dalla penna di Pedro Brito, che parla di arte e rapporti umani, di destino e del coraggio di cambiare. Già pubblicato in Portogallo, Francia e Polonia, “Tu sei la donna della mia vita, lei la donna dei miei sogni” ha ricevuto diversi premi tra cui il Miglior graphic novel portoghese al Festival Internazionale del Fumetto di Amadora del 2001» fanno sapere dalla casa editrice. Il volume, sempre inserito nella collana conSequenza!, è una brossura cucita con 104 pagine in formato 24×17 centimetri e costa 15 euro.Tu-sei-la-donna-thumb

“Zero e Uno” è invece una fiaba macabra a fumetti inserita nella collana conSequenza! – I giganti. Si tratta di una brossura cucita con 32 pagine in formato 29×21 centimetri a 12 euro. La mamma ha deciso: lei e Geremia si trasferiranno fuori città. A Geremia però non piace l’idea di cambiare casa, e poi la nuova scuola ha un’aria così lugubre… per non parlare dei compagni di classe! Per fortuna accanto a lui c’è sempre la mamma, che per consolarlo gli regala un nuovo compagno di giochi, il cagnolino di pezza Uno… Una fiaba nera e malinconica sull’emarginazione, l’amore materno e il conformismo, che ci pone la domanda: fin dove siamo disposti a spingerci per farci accettare dagli altri?

A realizzarla, Biro, autore che nasce a Brescia nel 1974. Fin da piccolo è innamorato e ossessionato dal disegno. Nel 2006 apre insieme a Sandro Bolpagni L’Ozio, laboratorio di idee e spazio espositivo. Realizza numerosi loghi, murales per locali e case private e scenografie per spettacoli teatrali e video musicali (Laurex Pallas e Jet Set Roger). Crea cover di cd per le band Black eyed Susan, Ovlov, Jesus etc., Mulu, Altica. Nel 2008 viene premiato dalla rivista Historieta Patagonica come illustratore italiano. Nel 2013 partecipa alla mostra Komikazen 99 % presso il MAR di Ravenna. Dal 2012 è docente del corso di Disegno Creativo presso il Centro culturale San Clemente.Fronte-Zero-e-Uno-di-Biro-leggera-195x270

Articoli Correlati

Tomb Raider godrà di una serie animata prodotta da Netflix e ora abbiamo il nome dell’attrice che interpreterà la...

13/09/2021 •

16:53

Ken il Guerriero diventerà uno spettacolo teatrale, come abbiamo avuto modo di riportarvi nei mesi scorsi. L’account...

13/09/2021 •

16:07

Come sappiamo il Marvel Cinematic Universe nei prossimi anni è destinato ad espandersi ancora di più, anche sul piccolo...

13/09/2021 •

15:52