A Marzo, ogni Lunedì in prima serata.

Sarà Thermae Romae, trasposizione cinematografica dal vivo dell’omonima commedia seinen di Mari Yamazaki pubblicata in Giappone da Enterbrain e in Italia da Edizioni Star Comics, a tenere a battesimo la sesta edizione del ciclo Missione: Estremo Oriente. La rassegna settimanale di cinema asiatico riparte Lunedì 2 Marzo alle 21:10, ecco tutti gli appuntamenti:

Thermae Romae
prima visione assoluta
lunedì 2 marzo, alle 21:10
Titolo originale: Terumae Romae
Produzione: Giappone
Anno: 2012
Regia: Hideki Takeuchi
Cast: Hiroshi Abe, Aya Ueto, Kazuki Kitamura

Si comincia dal Giappone, con una prima visione assoluta: Thermae Romae (2012) è un’irresistibile commedia fantastica, trasposizione live-action dell’omonimo, pluripremiato, manga di Mari Yamazaki. Presentato in anteprima in Italia a due manifestazioni entrambe molto care al nostro canale – il Far East Film Festival di Udine e Lucca Comics & Games – il film racconta l’inspiegabile viaggio nel tempo dell’architetto Lucius Modestus, dall’antica Roma al Giappone dei nostri giorni. Balzato in avanti di quasi due millenni attraverso un misterioso passaggio al fondo di una vasca termale, il protagonista ritornerà all’anno 128 d.C. arricchito di moderne conoscenze d’ingegneria idraulica, cercando così di raddrizzare la propria precaria situazione professionale.

Il surreale accostamento tra due culture particolarmente dedite al benessere termale corrisponde a un effettivo viaggio nello spazio: le sequenze d’ambientazione romana sono state infatti girate a Cinecittà, con il concorso di costumisti e tecnici italiani: gli appassionati di serie tv non faticheranno infatti a riconoscere il grandioso set della serie Roma (2005-2007). Interpretato da Hiroshi Abe e dall’attrice e cantante Aya Ueto, il film segna il primo exploit al botteghino del regista televisivo Hideki Takeuchi, subito premiato con la realizzazione di un sequel.

Young Detective Dee: Il risveglio del drago marino
prima visione assoluta
lunedì 9 marzo, alle 21:10
Titolo originale: Di Renjie: Shen du long wang
Produzione: Hong Kong, Cina
Anno: 2013 Regia: Tsui Hark
Cast: Mark Chao, Feng Shaofeng, Angelababy

Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma
lunedì 16 marzo, alle 21:10
Titolo originale: Di Renjie
Produzione: Hong Kong, Cina
Anno: 2010
Regia: Tsui Hark
Cast: Andy Lau, Carina Lau, Li Bingbing

[…]Al centro della vicenda c’è un personaggio storico, trasfigurato – come da regola – in eroe, da una lunga tradizione epica e letteraria: Di Renjie, dignitario di corte sotto la dinastia imperiale Tang (VII secolo d.C.), oppositore, quindi collaboratore di Wu Zetian, prima imperatrice donna della storia cinese, ascesa al trono nel 690. Se, sin dal XVIII secolo, la narrativa classica ha esaltato le doti investigative del personaggio, prefetto e giudice, la messa in scena di Tsui aggiunge eccezionali capacità atletiche e di spadaccino, ben incarnate dai due attori protagonisti: il giovane Mark Chao in Young Detective Dee: Il risveglio del drago marino e il più maturo Andy Lau in Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma, quest’ultimo già reduce da pellicole epiche di successo come La foresta dei pugnali volanti (2004) e Warlords (2007). Gli acrobatici combattimenti sono solo una parte dello straordinario spettacolo visivo costruito da Tsui, che rivisita e declina a proprio gusto la tradizione iconografica di genere, anche grazie al sapiente uso della computer grafica.

In Young Detective Dee: Il risveglio del drago marino, un giovane Di Renjie, appena entrato nei ranghi della polizia imperiale, indaga sulla distruzione della flotta Tang da parte di un misterioso mostro. Ambientato circa vent’anni dopo, nell’anno dell’incoronazione dell’imperatrice Wu, Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma racconta invece l’indagine su alcune inspiegabili morti per autocombustione, avvenute attorno al cantiere di una gigantesca statua di Buddha, eretta in onore dell’imperatrice.[…]

Unbeatable
prima visione assoluta
lunedì 23 marzo, alle 21:10
Titolo originale: Ji Zhan
Produzione: Hong Kong
Anno: 2013
Regia: Dante Lam
Cast: Nick Cheung, Eddie Peng, Mei Ting
[…]Il grande Nick Cheung, già apprezzato dal nostro pubblico nel ruolo del cattivo in un altro film di Dante Lam, Beast Stalker (2008), veste i panni di un ex campione di boxe, riparato a Macao per sfuggire ai suoi pesanti debiti con le triadi. Assunto in una palestra come allenatore, il protagonista prepara un giovane atleta (Eddie Peng) in vista di un torneo di ‘Mixed Martial Arts’, scoprendo egli stesso una nuova voglia di riscatto.[…]

The White Storm
prima visione assoluta
lunedì 30 marzo, alle 21:10
Titolo originale: Sao du
Produzione: Hong Kong
Anno: 2013
Regia: Benny Chan
Cast: Sean Lau Ching-wan, Louis Koo, Nick Cheung

Il ciclo si chiude con The White Storm (2013), spettacolare poliziesco d’azione in prima visione assoluta. Diretto da Benny Chan, regista anch’esso ben noto al pubblico della rassegna per grandi successi di pubblico come New Police Story (2004), Connected (2008) e Shaolin (2011), il film è sotto vari aspetti un prodotto quintessenziale della mainstream cinematografica di Hong Kong. Anzitutto per lo straordinario parco divistico, con tre nomi di prima grandezza dello star-system locale: Sean Lau Ching-wan, Louis Koo e ancora Nick Cheung, qui nei panni di tre poliziotti impegnati in un’indagine sotto copertura su un traffico di eroina.[…]

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui