L’autore di Rurouni Kenshin si è ispirato al classico di Mary Shelley.

Come ricorderete ad Aprile dello scorso anno Nobuhiro Watsuki decise di sospendere la serializzazione di Embalming – l’altra storia di Frankenstein per concentrarsi su uno spin-off di Rurouni Kenshin, con la promessa di riprendere l’opera in Autunno e di iniziarne l’arco narrativo conclusivo.

Mercoledì prossimo il numero 4 di Jump Square annuncerà che Embalming – l’altra storia di Frankenstein si concluderà il 4 Aprile all’interno del numero di Maggio del mensile per ragazzi di Shueisha; Watsuki ha lanciato la serie nel 2007 con la collaborazione della moglie scrittrice Kaoru Kurosaki. L’ultimo volume del manga uscito in Giappone è il nono, pubblicato il 4 Dicembre scorso.

 

In Italia è in corso per Planet Manga (8 volumi):

Il mostro più famoso del mondo subisce un trattamento… manga! Nobuhiro Watsuki, autore di serie molto amate come Kenshin Samurai vagabondo e Il guerriero alchemico, rilegge il mito di Frankenstein ricreando una storia avventurosa di cadaveri rianimati e orrore gotico nella Londra del diciannovesimo secolo. I libri di Victor Frankenstein hanno permesso la creazione dei “Frankenstein”, creature riportate in vita da scienziati folli e senza scrupoli. Animato da una sete vendetta che lo divora, Fury Flatliner ha giurato di distruggere tutti i Frankenstein e i loro creatori. Ma come potrà opporsi al loro furore mortale?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui