La miniserie segue le vicende di Char e Sayla nell’anno 0068 dell’Era Spaziale, raccontando gli antefatti della Guerra di Un Anno.

Se a Lucca Comics 2014 Dynit aveva espresso interesse verso Gundam The Origin, oggi la casa editrice bolognese ha annunciato l’acquisizione dei diritti della trasposizione animata in quattro OVA dell’omonimo manga di Yoshikazu Yasuhiko — character designer e direttore dell’animazione della serie storica — serializzato su Gundam Ace di Kadokawa dal 2001 al 2011 (Star Comics). L’uscita dell’edizione home video del primo episodio intitolato ‘Casval dagli Occhi Azzurri’ è prevista entro l’Estate di quest’anno, preceduta il 28 Febbraio alle 00:00 dallo streaming con sottotitoli in italiano sulla piattaforma Daisuki.

gundam origini casval

Lo staff principale è composto dal regista Takashi Imanishi (Gundam 0083), dallo sceneggiatore Katsuyuki Sumisawa (Gundam Wing), dai character designer Yoshikazu Yasuhiko e Tsukasa Kotobuki (Saber Marionette J), dai mecha designer Kunio Okawara (Gundam, Votoms, Layzner), Hajime Katoki (Patlabor 2 The Movie, Victory Gundam), Kimitoshi Yamane (Cowboy Bebop, Gundam Seed), Mika Akitaka (City Hunter 2) & Junichi Akutsu (Code Geass) e dai direttori dell’animazione Hiroyuki Nishimura (Deltora Quest) & Takuya Suzuki (Gintama, Gasaraki). Yasuhiko è accreditato anche come regista capo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui