Nuovi retroscena su “L’ondata” post-Convergence.

Jim Lee e Dan Didio hanno parlato lo scorso weekend, durante il ComicsPRO di Portland, nuovamente di Convergence e del lancio delle nuove serie che avverrà a giugno.

I due hanno confermato come le mini-serie tie-in dell’evento non voglio avere un effetto nostalgia quanto piuttosto offrire una chiusura per alcune trame lasciate in sospeso nel corso degli anni dalla DC ogni volta che c’è stata una Crisi che ha portato un rilancio.

Con le nuove serie in partenza Dan DiDio ha detto che l’obbiettivo non è far comprare a tutti, tutte le serie quanto piuttosto far comprare a quante più persone possibili altrettante serie; il punto quindi è reale diversificazione delle serie.

Jim Lee invece si è soffermato sull’aspetto creativo: la continuity sarà più fluida e ai team creativi è stato garantito che le serie andranno avanti almeno 12 numeri di modo da poter organizzare meglio le trame.

Il disegnatore ha concluso dicendo che per ogni personaggio, nel corso della sua vita editoriale, le storie migliori sono diventate poi il canone da seguire.

Maggiori dettagli appena disponibili!

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui