Dopo la fortunata diffusione in streaming, l’anime tratto dal manga omonimo di Sui Ishida sbarca in home video.

Attraverso la pagina Facebook ufficiale della compagnia, Dynit ha annunciato l’edizione home video di Tokyo Ghoul. Stando al sito ufficiale della casa editrice si apprende che i dodici episodi della prima stagione, prima proposti in simulcast sottotitolato su Popcorn TV e VVVVID e poi in versione doppiata in italiano in esclusiva su VVVVID, verranno raccolti in un cofanetto da 3 dischi sia su supporto DVD sia BD. L’uscita è prevista per il 1 Aprile.

Ken Kaneki, uno studente universitario e vero topo da biblioteca, incontra un giorno in un bar una ragazza di nome Rize. I due ragazzi sono coetanei e hanno gli stessi interessi, facile che si avvicinino in breve tempo…
Rize però è un Ghoul, un mostro che vive solo per cacciare e divorare carne umana!
Quando una parte di lei, chiamata “The Red Child”, verrà trapiantata in Kaneki, anche lui diverrà un Ghoul, intrappolato in un mondo deformato in cui gli essere umani non sono in cima alla catena alimentare!

Prodotta da Studio Pierrot (Lamù, L’Incantevole Creamy) sotto la direzione di Shuhei Morita, candidato all’Oscar 2013 per il corto Tsukumo contenuto nell’omnibus Short Peace di Otomoe noto in Italia per Kakurenbo e Freedom (entrambi su DVD Dynit), l’anime adatta il manga omonimo di Sui Ishida pubblicato in Giappone su Young Jump di Shueisha  e in Italia da J-POP.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui