Voci ed indiscrezioni sul nuovo corso DC Comics.

Si è tenuto venerdì e sabato ad Orlando, Florida, il retailer show con il quale i vertici della DC Comics hanno incontrato alcuni dei più grossi ed influenti venditori della costa est e del sud degli USA.

Come sempre capita in questo tipo di meeting la dirigenza DC è uscita fuori dagli schemi svelando alcuni retroscena e “spiegando” le mosse dell’immediato futuro.

Convergence per esempio è un tributo a vari aspetti della storia della DC Comics omaggiando l’idea di multiverso, generazionalità etc. Tutte le mini-serie collegate all’evento saranno raccolte in 8 tps da 10 numeri ciascuno. A differenza dei piani iniziali i personaggi New 52 potrebbero fare una comparsata.

A proposito di eventi: è stato rivelato come il trasferimento a Burbank della compagnia ha scombussolato i piani degli ultimi anni. Flashpoint infatti sarebbe dovuto essere l’evento che avrebbe traghettato la DC in California senza il reboot ma il rinvio del trasloco portò la dirigenza ad accorciare i tempi. Confermato inoltre che Multiversity doveva uscire subito dopo Final Crisis.

Le nuove serie in partenza a giugno. La dirigenza non ha nascosto come serie come Batgirl, e l’operato di editor come Mark Doyle, abbiano pesantemente influenzato la scelta. Il “rilancio” di giugno è stato definito “The Flood” e mentre i New 52 furono un cambio di “stile” queste serie saranno un cambio nella “sostanza”; la casa editrice vuole vendere ogni singola serie sì nell’ambito di un universo condiviso ma non incatenato da una continuity troppo rigida.

Verranno diminuiti i crossovers, verrà pensati anche nuove vie per la distribuzione delle copie digitali, ed è stato confermato che la nuova JLA di Hitch non sarà strettamente in continuity ma non invaliderà quello che è avvenuto finora.

Geoff Johns. Confermato per il momento che il CCO scriverà solo Justice League, più eventuali seguiti di Batman Earth-One, i piani alti della Warners Bros. infatti hanno chiesto un maggiore coinvolgimento di Johns nello sviluppo dell’universo cinematografico e televisivo.

Vertigo. Il brand adulto è ancora in fase di riorganizzazione si è però parlato di Sandman Overture il cui #5 dovrebbe uscire a maggio. La DC spera di far uscire l’HC completo con tutti e 6 i numeri per Natale.

Maggiori dettagli appena disponibili!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui