Dal romanzo Premio Campiello nel 1994 di Antonio Tabucchi, uno dei massimi autori contemporanei italiani, arriva per Tunué un graphic novel che racconta la vita dell’antieroe per eccellenza.

“Sostiene Pereira” sarà pubblicato dalla casa editrice di Latina nella collana Prospero’s Books in formato 17×24 centimetri con 144 pagine in bianco e nero. Brossurato filo refe, ha copertina a colori cartonata plastificata opaca e costa 19,90 euro.

Pereira è il tipico antieroe mediocre, incapace di immaginarsi fuori dal suo quieto vivere, del tutto impermeabile agli effetti del regime vigente nel paese in cui vive, il Portogallo del 1938, nel pieno regime dittatoriale salazarista. Il contatto con un giovane idealista innesca però una spirale di eventi che segnerà profondamente l’uomo, generando cambiamenti inaspettati nel suo animo e facendo scoccare la scintilla che gli farà prendere coscienza del dramma circostante e lo costringerà a uscire dal suo bozzolo e compiere azioni dalle estreme conseguenze.

«Con l’adattamento di Marino Magliani e le illustrazioni di Marco D’Aponte, viene restituita la forza visiva dell’atmosfera di un romanzo indimenticabile, qualcosa che ti lascia incollato addosso alla prima lettura: la luce tenue dell’ufficio in redazione, il giallo sporco, l’azzurro intenso del cielo di Lisbona d’estate» scrivono da Tunué.

GLI AUTORI

Antonio Tabucchi – Grandissimo autore morto nel 2012, dal profondo legame con il Portogallo, è l’uomo che ha curato la critica e la traduzione italiana dell’opera di Fernando Pessoa. È autore di una vasta produzione di romanzi e saggi, di cui Sostiene Pereira è uno dei cardini maggiori.

Marino Magliani – Autore di romanzi e traduttore, ha pubblicato per Sironi, Longanesi e Transeuropa. Le sue opere sono tradotte in olandese e tedesco e hanno goduto anche di trasposizioni a fumetti e in cortometraggi.

Marco D’Aponte – Pittore e illustratore, ha realizzato tra gli altri il graphic novel Tazio Nuvolari, compagno del vento, biografia del mitico pilota mantovano, scritto da Pit Formento, e Quattro giorni per non morire, tratto dal romanzo omonimo di Marino Magliani, con la sceneggiatura di Andrea B. Nardi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui