In arrivo la traposizione televisiva dal fumetto di Robert Kirkman.

Cinemax ha annunciato che è stata ufficialmente messa in cantiere una serie tv di dieci episodi tratta da Outcast, il fumetto edito da Skybound e Image, scritto da Robert Kirkman, creatore di The Walking Dead, e disgnata da Paul Azaceta.

Michael Lombardo, presidente della programmazione di HBO, ha dichiarato: “Siamo emozionati di essere in affari con Robert Kirkman, un talento visionario che ha l’abilità unica di cogliere lo spirito del tempo ed è perfetto per i programmi di Cinemax.”

La serie racconta di Kyle Barnes, un giovane posseduto da una piaga demoniaca da tutta la vita. Con l’aiuto del reverendo Anderson, un predicatore coi suoi demoni personali, Kyle intraprende un viaggio per trovare delle risposte e riottenere una vita normale. Ma quello che scoprirà potrà cambiare il suo destino e quello del mondo.

Patrick Fugit interpreta Barnes, un uomo in cerca di risposte e redenzione che si allontana da quelli che ama per paura di fargli del male. Philip Flenister sarà il reverendo Anderson, un prete evangelico della West Virginia, ubriacone ed imbroglione, che crede di essere un soldato di Dio nella guerra santa contro le forze del male sulla Terra. Joshua Austin sarà Kyle, un bambino di otto anni che sembra posseduto dal demonio. Ma c’è qualcosa di diverso in lui e nella sua connessione con Barnes.

Kirkman ha scritto il pilot prima ancora che il primo numero del fumetto fosse pubblicato. Il pilot è stato diretto da Adam Wingard (You’re next, The Guest).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui