Questa volta in Kentucky.

Il caso della scuola elementare in Pennsylvania di cui vi abbiamo parlato pochi giorni fa non è il più recente legato alle liste nere ispirate al manga e all’anime di Death Note: si è scoperto infatti che a fine Gennaio uno studente della East Middle School di Shelby County nel Kentucky ha compilato un elenco denominato “death note”, contenente nomi di compagni e membri del corpo docente. Il personale scolastico non ritiene che le persone nella lista siano in pericolo, ma credono che l’elenco sia stato ispirato dall’anime tratto dallo shonen manga di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata.

jump death note

Neil Raizor, genitore di uno degli studenti inclusi nella lista, ha commentato: “Mi ha lasciato a bocca aperta [apprendere] che qualcuno abbia piazzato un nome in una lista di morte o che desideri che [persone] muoiano o cose simili”.

Il preside e il vice-preside della scuola hanno parlato con il ragazzo, mentre degli esperti hanno condotto delle perizie psichiatriche; il sovrintendente James Neihof ha dichiarato: “Gli abbiamo chiesto se ci fosse qualcuno che volesse fargli del male o che lo avesse minacciato. Ha dei dubbi su alcuni nomi, cosa che ci ha davvero preoccupato”. Verranno prese azioni disciplinari e si sta pensando di spostare i compagni dalle stesse lezioni frequentate dall’autore della lista.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui