Sono sei gli albi in arrivo per la Bonelli Editore: quattro inediti e due ristampe.

Un’oscura maledizione grava sugli abitanti di uno sperduto villaggio nel mensile numero 21 di Dragonero, “Gli spettri del lago”. L’albo, in arrivo martedì 10 febbraio, ha testi di Stefano Vietti, disegni di Antonella Platano e copertina di Giuseppe Matteoni. Ian, Gmor e Sera sono inviati in missione ufficiale presso uno sperduto villaggio a Est, sul confine con le terre dei Pastori. La loro indagine riguarda un’antica profezia che sembra contrastare i dogmi della religione imperiale. Giunti sul posto, i nostri eroi si trovano coinvolti in una faccenda molto più oscura di quanto si sarebbero aspettati. Una terribile maledizione, generata da un antico desiderio di vendetta, grava sugli abitanti del villaggio e sull’ostile natura circostante…Dragonero 21

Il giorno successivo arriverà nelle edicole il numero 337 di Martin Mystère, “Il giocatore di scacchi”. Nell’Austria del XVII secolo, l’inventore Wolfgang Von Kempelen costruì per la regina Maria Teresa uno straordinario automa abbigliato come un turco, in grado di giocare a scacchi e di battere qualunque avversario. Nessuno riuscì ad appurare con assoluta certezza come funzionava, anche perché l’apparecchio venne distrutto in un incendio nel 1854. Ai tempi nostri, una replica dell’automa realizzata per una mostra subisce un vero e proprio attentato. Per quale ragione? L’Ispettore Travis sospetta che non si tratti di un semplice caso di follia, e coinvolge il Detective dell’Impossibile in quello che si rivela un intricato mistero. Il volume bimestrale ha soggetto e sceneggiatura di Alfredo Castelli e Enrico Lotti, disegni di Rodolfo Torti e copertina di Giancarlo Alessandrini.Martin Mystère 337

Dalle pieghe del tempo riemergono gli echi di una storica battaglia nell’albo numero 29 de Le Storie, in uscita giovedì 12 febbraio con i testi di Pasquale Ruju, i disegni di Franco Saudelli e la copertina di Aldo Di Gennaro. Il mensile, intitolato “La battaglia di Marengo” parte da due giovani d’oggi – Marco e Blanche – e un’improvvisata gita in campagna. Il gioco della memoria si fa Storia e, sotto gli occhi della loro immaginazione, una grande battaglia napoleonica riprende vita, insieme al brulichio umano dei suoi personaggi. È un’avventura straordinaria, dove strategia e politica, coraggio e morte disegnano una tela di destini incrociati. Una tela che stende i suoi fili fino al nostro presente.Le Storie 29

Una trappola mortale attende Ringo tra le mura della città di Lucca in Orfani: Ringo numero 5, “All’ultimo respiro”. Sopravvissuti fortunosamente al crollo di una casa, Ringo e i ragazzi trovano rifugio nello scantinato dell’edificio dove scoprono una potente Cinquecento dal motore modificato. Al volante dell’auto, i Nostri si dirigono verso Lucca, bersagliati dal fuoco di un aereo nel quale è stata installata l’intelligenza artificiale di una vecchia conoscenza. Ad attendere i fuggitivi, oltre le mura della città, un esercito di micidiali robot che non vede l’ora di entrare in azione. Il mensile, in arrivo il 14 febbraio, ha testi di Roberto Recchioni, disegni di Davide Gianfelice, colori di Giovanna Niro e copertina di Emiliano Mammucari.Orfani Ringo 5

Sul fronte ristampe appuntamento con Dylan Dog e Tex. Per il primo arriva venerdì 13 il numero 225 della Dylan Dog Collezione Book, albo firmato dal duo Masiero-Cossu con copertina di Angelo Stano. Qualcosa di terribile accade tra le mura della Qibex, una multinazionale farmaceutica che studia le malattie del sonno. Qualche anno fa, un ricercatore, che non dormiva da troppo tempo, ha commesso una strage; oggi, un altro scienziato sofferente di insonnia è perseguitato da tremende visioni. E anche Dylan, che cerca di far luce sui segreti della Qibex, non riesce più a chiudere occhio… Ma che cosa c’entra, in tutto questo, l’antica fiaba dell’Uomo dei Sogni, colui che fa cadere i granelli di sabbia incantata negli occhi dei bambini dormienti per portarli nel suo mondo onirico? Il mensile si intitola “Insonnia” ed è uscito originariamente nel giugno del 2005.Dylan Dog 225

Sabato 14, infine, l’appuntamento è con Tex Nuova Ristampa 370 , “Ladri di bestiame”. Il quindicinale ha testi di Claudio Nizzi, disegni di Jesús Blasco e copertina di Aurelio Galleppini. John MacKenzie giura vendetta! Talbot e i suoi ladri di bestiame prezzolati da Patton, il signorotto di Holbrook che vorrebbe arraffare mezza Arizona ai danni degli allevatori, hanno distrutto una sua mandria destinata ai Navajos di Tex, uccidendo alcuni suoi uomini. Intanto, in città, viene montato ad arte il malumore contro lo sceriffo Walker, per farlo scalzare da Jerry Nolan, un tirapiedi del boss. E mentre MacKenzie e i suoi stanno per cadere in un agguato mortale che gli hanno teso gli sgherri di Patton, i pards arrivano appena in tempo per risolvere lo scontro a fuoco. L’albo è originariamente uscito nell’agosto del 1991.Tex Nuova Ristampa 370

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui