Trovata una ‘lista della morte’ nella scuola che frequenta.

La polizia di Pittsburgh sta investigando su un ragazzino di quinta elementare che si dice abbia lasciato un ‘death note’ nella scuola elementare che frequenta vicino alla città della Pennsylvania. Il sovraintendente Shannon Wagner ha dichiarato che la lista della morte con i nomi di cinque/sei altri alunni è stata trovata su un muro della Stewart Elementary School di Lower Burrell. Wagner ha aggiunto che dopo aver condotto le indagini si è concluso che l’accaduto è legato all’anime tratto dal popolare shonen manga del duo Ohba/Obata.

La scuola e il Dipartimento di Polizia di Lower Burrell hanno allertato le famiglie degli studenti coinvolti; l’alunno è stato sospeso, entro Lunedì l’istituto scolastico e le autorità decideranno se denunciare o meno il ragazzo.

Non è il primo caso che si riconduce a Death Note: dal 2007 a oggi sono almeno sette i casi di studenti statunitensi incorsi in sanzioni disciplinari — dalla sospensione, all’espulsione fino all’arresto — per aver emulato, secondo i dirigenti scolastici, quanto visto nella serie.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui