Julia n. 147, mensile
Rubi ancora, Skip?
Soggetto: Giancarlo Berardi
Sceneggiatura: Giancarlo Berardi e Lorenzo Calza
Disegni: Marco Foderà e Thomas Campi
Copertina: Marco Soldi

Dal fondo di un lago viene ripescato il corpo di un ragazzino. Quando Julia lo vede riemergere si sente mancare: il cadavere sembra quello di Skip, il ladruncolo che, tempo fa, la criminologa di Garden City aveva salvato da un infausto destino! L’identificazione del morto non è semplice e non fuga i dubbi sulla sua identità. Julia cerca di ricostruire gli ultimi movimenti del ragazzo, ma quando si reca all’ultimo domicilio conosciuto, di Skip non c’è traccia e il suo appartamento, completamente messo a soqquadro, non lascia presagire nulla di buono…

Zagor n. 545, mensile
Uomini senza legge
Soggetto e sceneggiatura: Jacopo Rauch
Disegni: Raffaele Della Monica
Copertina: Gallieno Ferri

Zagor, Cico e il loro amico sceriffo Jim White, con un gruppo di uomini ai suoi ordini, sono sulle tracce di una banda di sanguinari rapinatori, guidati dallo scaltro Sharp, in fuga dopo il loro ultimo colpo. La caccia, però, si trasforma in un  viaggio nell’incubo, quando fuggitvi e inseguitori giungono a Truth, un villaggio nelle mani di un folle predicatore, padre Bloom, a capo di una setta di invasati!

Dampyr n. 129, mensile
Il tempio sull’Himalaya
Soggetto e sceneggiatura: Luigi Mignacco
Disegni: Alessandro Bocci
Copertina: Enea Riboldi

Godwin Brumowski accarezza un sogno. Ha scoperto che un suo antico compagno d’armi è ancora vivo. Potrebbe essere un vampiro, ma, incredibilmente, sopporta la luce del sole. Il segreto della “guarigione” dal vampirismo si cela in un antico tempio nascosto sulle vette dell’Himalaya, dove abita uno sconosciuto, benevolo, Maestro delle Tenebre… Anche Harlan, Tesla e Kurjak decidono di andarlo a conoscere…

RISTAMPE
Tex n. 269 , mensile
Il segreto della Sierra Madre
Soggetto e sceneggiatura: Gianluigi Bonelli
Disegni: Guglielmo Letteri
Copertina: Aurelio Galleppini

Tex e Carson proteggono la spedizione archeologica dei fratelli Rick e Tony Roswell dagli attentati dei sicari ingaggiati da un nemico sconosciuto. Il primo indiziato è Domingo Ortiz, un tipaccio dalla grinta patibolare, ma quando Tex e i suoi pards entrano nella sua topaia per interrogarlo, lo trovano con la gola tagliata e accanto a lui giace il cadavere del suo stesso assassino! Il mistero si infittisce, mentre la spedizione scortata dai rangers raggiunge la Sierra Madre, là dove un tempio sommerso sembra celare un antico tesoro azteco.

Dylan Dog Grande Ristampa n. 26, bimestrale
Copertina: Corrado Roi
Maledizione nera
Soggetto e sceneggiatura: Tiziano Sclavi
Disegni: Ferdinando Tacconi

Kirk Bowers è un ricco e rispettato professionista, al sicuro da ogni sospetto. Per questo, quando la sua automobile investe un bambino di colore, troverà il giudice disposto a chiudere un occhio. Ma da quel giorno, il senso di colpa non è il suo unico tormento, perché il padre di quel bimbo è Jamais Nonplus, potente sacerdote vudù. Forse neppure Dylan Dog può fermare la forza della sua maledizione, visto che nasce da un odio antico, nutrito dall’oppressione!
L’ultimo uomo sulla Terra
Soggetto e sceneggiatura: Tiziano Sclavi
Disegni: Corrado Roi

Fischia il vento nelle strade deserte e solleva polvere e carta. La città è morta. Cos’è successo, Dylan? Muovendoti a ritroso nella memoria, trovi il ricordo di Anna Never e di un amore lontano, tra le nebbie vedi un’apocalisse che ha spazzato via l’umanità intera. Ma quanto tempo è passato? E perché soltanto tu sei sopravvissuto? La verità fluttua dentro un silenzio eterno e un’eterna attesa…

Incubus
Soggetto e sceneggiatura: Tiziano Sclavi
Disegni: Luigi Piccatto

Lo scultore Val Finn ha avuto tutto ciò che si può desiderare: successo e ricchezza, un amore perfetto, felicità familiare e la risorsa infinita di una mente creativa. Nulla gli manca, se non la memoria, la memoria di se stesso. Soltanto Dylan Dog può scoprire le origini di quest’uomo senza passato, ma la risposta può avere il volto deforme di un incubo…

I killer venuti dal buio
Soggetto e sceneggiatura: Claudio Chiaverotti
Disegni: Luigi Siniscalchi

Jessy è venuta a Londra per “diventare qualcuno” nel mondo dello spettacolo, ma tutto quello che ha trovato sono tre pazzi che vogliono assassinarla. Sinistri figuri dal mantello nero… Da quale incubo sono usciti? Perché mai vogliono proprio lei? L’Indagatore dell’Incubo troverà una soluzione imprevista a questo giallo. Perché la chiave è nei poteri della mente, una trama che trasporta i mostri oltre le barriere del tempo…

telegra_promo_mangaforever_2

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui