Nonostante la crisi generale dell’editoria, il settore fumetto è cresciuto nel 2014.

La società di rilevazione statistica Oricon ha presentato il bilancio annuale di mercato per il 2014, che copre le vendite dei libri in Giappone dal 30 Dicembre 2013 al 28 Dicembre 2014. Se l’intero mercato del libro è in crisi, quello dei volumi manga è invece cresciuto fino a 281.151 miliardi di Yen – il 104.0 % dei risultati del 2013, segnando il secondo anno consecutivo di crescita nonché il migliore anno da quando Oricon ha iniziato a postare le proprie classifiche (2008).

Anche il numero dei tankobon venduti ha raggiunto la cifra record di 500,482,000 copie (il 101.3% del venduto dell’anno precedente), grazie al successo di serie come L’Attacco dei Giganti, il sempreverde One Piece e sorprese spinte da trasposizioni animate o dal vivo come Haikyu!!, Tokyo Ghoul e The Seven Deadly Sins.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui