Dopo quelle di Tex e Lukas arriva oggi l’anteprima del nuovo anno editoriale de Le Storie, la collana antologica della casa editrice milanese che conta finora 28 albi mensili e uno Speciale a colori.

Questa volta la consueta anteprima annuale della Bonelli Editore è dedicata alla collana antologica con un articolo a cura di Gianmaria Contro. «Con il 2015 Le Storie entrano nel loro terzo anno di vita… non c’è male, che ne dite? Quel che diciamo noi è che si può fare di più e si può farlo meglio! Per questo abbiamo allestito un calendario d’uscite su misura per tutti i palati, spaziando attraverso i più vari generi della narrazione, liberi e scatenati come piace a noi. E a voi, ci auguriamo» esordisce il curatore della testata in edicola dall’ottobre 2012.

Dopo “Mercurio Loi” del duo Bilotta & Mosca seguirà un altro sodalizio d’acciaio: «Il veterano della sceneggiatura Pasquale Ruju affianca un maestro del fumetto come Franco Saudelli per portarci nel crogiolo di ferro e fuoco delle guerre napoleoniche… una “scenografia storica” che (ve lo anticipiamo sottovoce) tornerà anche in futuro, con sviluppi davvero stuzzicanti» si legge sul sito Bonelli. Si tratterebbe, dunque, di un nuovo ritorno su vecchie atmosfere, come già visto per il Giappone medievale di Recchioni e Accardi e come potrebbe accadere anche per Mercurio Loi.

Gianmaria Contro prosegue: «Bando ai pettegolezzi. Sul terreno delle certezze abbiamo infatti una doppia proposta: da un lato l’esordio bonelliano del disegnatore Giulio Giordano, valido professionista del pennello che saprà stupirvi con il suo stile graffiante. Dall’altro, la riconferma dell’inossidabile Paola Barbato che – ci prendiamo la libertà di dirlo – nella nostra collana ha messo a segno alcuni dei suoi colpi più riusciti. E, a propositi di “colpi”, è proprio sul terreno di una Crime Story quanto mai incalzante che torneremo a incontrarla».

Quest’anno, inoltre, va sottolineato l’ingresso nella collana del Principe dei generi bonelliani, il western! «Dimenticate, però, le luminose e intrepide imprese di Tex; la Storia partorita da due pirati dell’immaginario come Fabrizio Accatino & Paolo Bacilieri non può che essere sporca e cattiva come un film di Sam Pekimpah» precisa Contro, che sottolinea come a bordo de Le Storie saliranno anche i pirati: «Ebbene sì, ci saranno anche loro e ci saranno grazie a un ospite d’eccezione come Mauro Boselli. È stata la sua penna esperta, infatti, a riversare su carta uno script quanto mai orroroso, divertito e traboccante d’Avventura, perfetto per esaltare la maestria grafica del dampyriano Luca Rossi, che qui pare deciso a superare se stesso».

Per quanto riguarda la seconda parte di questo 2015, il curatore annuncia: «Avremo visioni fantascientifiche sospese sul filo tra utopia e distopia, demoni in agguato nell’ombra di vetuste abbazie, misteriosi omicidi nella Londra Vittoriana e cupe minacce orrorifiche dal cuore di tenebra della campagna inglese. E questo, senza rinunciare a un pizzico di Noir e a un tocco del più classico romanticismo avventuroso.

«Quest’ultimo – prosegue Gianmaria Contro – ci sarà offerto niente meno che dal leggendario sceneggiatore texiano Claudio Nizzi, e sarà illustrato da… Eh, no. Basta così. Lasciamo un po’ di spazio alle sorprese, perché – proprio in materia di disegnatori – ce ne saranno. Come avete visto, abbiamo diverse “vecchie volpi” all’opera, ma non vi faremo mancare le nuove proposte; giovani talenti che – così ci pare – hanno la stoffa per diventare vere star del firmamento fumettistico… Ma questo sarete voi a dircelo».

Infine, lo Speciale estivo: «Dopo la calorosa accoglienza che molti di voi hanno riservato a “Uccidete Caravaggio!” (di DeNardo & Casertano), ci è parso naturale rinnovare l’appuntamento estivo con il colore. E, per farlo nel migliore dei modi, abbiamo pensato di reclutare due tra le firme più prestigiose del nostro piccolo-grande Laboratorio dei Sogni: il già citato Boselli e (qui dovrebbe sentirsi il rullo di tamburi…) Angelo Stano (una prima tavola è qui). Volete sapere di cosa parlerà la loro Storia?… Dovrete attendere che il ghiaccio si sciolga».

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui