Veri e propri classici, i suoi lavori hanno ispirato anime e live action fin dagli Anni 60.

Rimasto senza parole dopo aver appreso la triste notizia, è stato il collega scrittore Kyoichi Nanatsuki (Project ARMS, Area D, The Arms Peddler) a riportare la scomparsa dell’acclamato scrittore di romanzi di fantascienza e sceneggiatore di manga Kazumasa Hirai, con il quale stava collaborando (coadiuvato dal disegnatore Masato Hirase) a Genma Taisen Rebirth — revival del classico sci-fi illustrato da Shotaro Ishinomori dal quale Rin Taro e Katsuhiro Otomo hanno tratto nei primi Anni 80 l’anime film Harmageddon La Grande Guerra contro Genma (Dynit).

kazumasa hirai

Mentre frequentava ancora la facoltà di legge, Hirai, nato il 13 Maggio 1938 a Yokosuka City (prefettura di Kanagawa), debuttò nel 1961 con Satsujin Chitai vincendo il premio di incoraggiamento al primo concorso indetto da SF Magazine. Tra le sue opere più famose ricordiamo il supereroistico 8 Man, Wolf Guy (J-POP) e lo Spider-Man disegnato da Ryoichi Ikegami (Planet Manga).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui