Il noto quotidiano risponde alle polemiche!

Giunge una prima risposta da parte del Corriere della Sera dopo le polemiche scatenate dall’uscita del libro Charlie Hebdo – Matite in difesa della Libertà realizzato raccogliendo alcune delle vignette realizzate da alcuni fra noti e meno autori nostrani ma a quanto pare senza chiedere il consenso degli autori coinvolti.

Sul sito ufficiale il giornale pubblica:

Post Scriptum (dopo le polemiche): Il ricavato di questa operazione, è bene ribadirlo, sarà devoluto interamente a favore delle vittime della strage e del giornale Charlie Hebdo. Aspettare di avere l’assenso formale di tutti gli autori, a nostro giudizio, avrebbe rallentato in maniera sensibile l’operazione. Comunque sul libro, in seconda pagina, c’è scritto con chiarezza che «l’editore dichiara la propria disponibilità verso gli aventi diritto che non fosse riuscito a reperire».

Il libro dovrebbe uscire anche per le librerie di varia sotto l’egida Rizzoli-Lizard.

Attendiamo sviluppi!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui