Casi procedurali e costumi “incredibili” nella nuova serie DC Comics.

Dopo le prime dichiarazioni, Nina Tassler, esecutivo della CBS, ha discusso di Supergirl al Television Critics Association, dicendo: “Ci saranno casi procedurali, ma i produttori esecutivi Greg Berlanti e Ali Adler manterranno una certa serializzazione.”

“La bellezza di serie come Good Wife e Madam Secretary è che hanno elementi serializzati, ma intrecciati con diversi casi ogni settimana. È una sorta di detective che deve risolvere dei crimini, prendendo il cattivo.”

Supergirl è stata descritta come “una donna molto forte e indipendente. È in proprio e si occupa di questioni di famiglia e lavoro. È una storia di emancipazione femminile. Se guardiamo i forti personaggi femminili che abbiamo in televisione, è davvero di risonanza… che siamo grandi femministe. È il suo intelletto, le sue abilità, la sua intelligenza. È tutti questi elementi. Non è solo la sua forza, benché ce l’abbia.”

Stando a EW.com, CBS spera di trovare un’attrice meno conosciuta per il ruolo, e benché non abbiamo ancora avuto alcun annuncio a proposito, Tassler ha rivelato alcuni dettagli su ciò che sperano di trovare. “Deve essere ogni donna, specifica. Deve essere un’attrice straordinaria. Siamo alla ricerca di qualcuno che incarni sia la freschezza sia l’esuberanza di essere una giovane donna nel difficile clima odierno, qualcuno che possa portare questo tipo di peso sulle spalle. È un grande, grande show.”

Tassler rivela anche che la costumista premio Oscar Colleen Atwood (Arrow, The Flash) ha realizzato il costume di Supergirl, dicendo a proposito: “Abbiamo visto il costume. È incredibile.” A proposito di un possibile crossover con Arrow e The Flash, Tassler risponde: “È un network differente, quindi credo che terremo Supergirl per noi stessi al momento.” Confermando, quindi, che per il momento non ci saranno crossover e — molto probabilmente — anche in futuro, pur essendo una cosa che Greg Berlanti avrebbe amato.

Pare quindi improbabile che anche Titans possa condividere lo stesso universo di Arrow e The Flash, non essendo nemmeno sviluppato dai produttori esecutivi delle due serie CW e andando in onda anch’essa prossimamente in un altro network, cioè TNT.

È più probabile che possano essere realizzate serie televisive su supereroi già introdotti in Arrow o The Flash, come Atom o Firestorm, il primo, infatti, hanno detto i produttori, potrebbe ottenere una serie spin-off tutta sua con protagonista Brandon Routh.

DCE_Supergirl INT v01_r01.indd

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui