Sale a 5 il conto dei fumettisti.

E’ con tristezza infinita che riportiamo la notizia che Philippe Honorè ferito gravemente ieri durante l’attento al giornale satirico Charlie Hebdo si è spento in sala operatoria durante un intervento di emergenza.

150107200816-honore-super-169

Honorè era nato a Vichy nel 1941, aveva iniziato a lavorare a soli 16 anni e pubblicava su Charlie Hebdo dal 1992.

La redazione si stringe nel cordoglio intorno alla sua famiglia e intorno a quelle delle altre vittime innocenti.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui