Il volume promette di essere un vero must per ogni appassionato del genere horror, oltre che del grande fumetto d’autore.

Da Panini Comics annunciano che pubblicheranno, per la prima vota in un solo volume, le migliori opere di Richard Corben ispirate alla letteratura del maestro dell’horror di Boston, Edgar Allan Poe. Il volume farà parte della collana Panini 9L.

«Uno è nato a Boston all’inizio del XIX secolo e nella sua seppur breve carriera è stato scrittore, poeta, critico e molto altro. Da solo ha posto le basi per quella che sarebbe poi diventata la moderna letteratura dell’orrore ma nella sua poliedrica produzione è riuscito anche a creare il racconto poliziesco e il thriller psicologico» si legge sul sito della casa editrice di Modena.

E ancora: «L’altro arriva dal Missouri e dal secolo successivo, ma il suo lavoro è ugualmente espressione di una natura artistica multiforme e nella quale è molto ben riconoscibile la fascinazione per l’orrore e per le storie forti, in cui la natura umana si mostra in tutta la sua violenta fragilità».Edgar Allan Poe Corben

Separati da oltre 150 anni di storia e riuniti in un volume che promette davvero bene, Edgar Allan Poe e Richard Corben fonderanno i loro mondi unici e disturbanti per raccontare cinque poesie e nove racconti che avranno come filo conduttore la morte. «Da Berenice a Il verme conquistatore, dalla celebre poesia Il Corvo a Il crollo della casa Usher in una collezione irripetibile in cui lo stile dettagliato e grottesco di Corben, vincitore di un premio Eisner, si fonde in modo brillante con la prosa asciutta di Poe» comunicano dalla Panini presentando “Gli spiriti dei morti di Edgar Allan Poe”, in arrivo a febbraio in tutte le librerie.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui