Contrariamente a quanto annunciato quest’estate (e da quanto scritto nelle checklist Image), Wood non sarà ai testi del “nuovo corso” di Spawn. Contrasti di natura creativa con Todd McFarlane?

Tra il San Diego Comic Con e il New York Comic Con il creatore di Spawn Todd McFarlane dichiarò di avere in mente importanti cambiamenti per la sua serie nel prossimo futuro, sia sul versante narrativo che su quello editoriale: dal numero 251 avremmo assistito al ritorno del primo Hellspawn Al Simmons, le cui storie sarebbero state scritte dal nuovo team creativo formato da Brian Wood e Jonboy Meyers.

Spawn 251
La copertina di Spawn #251, dove Wood è ancora indicato come sceneggiatore.

In seguito, a Novembre, McFarlane presentò l’albo speciale Spawn Resurrection #1 (il primo realizzato dai nuovi autori, in arrivo a Febbraio) e pochi giorni fa le solicitations Image per le uscite di Marzo 2015 ci hanno dato più informazioni su Spawn #251, il debutto ufficiale di Wood & Meyers sulla serie regolare. Peccato che siano informazioni sbagliate.

SPAWN #251
story: BRIAN WOOD
art / cover: JONBOY

MARCH 4 / 32 PAGES / FC / M / $2.99

Following the re-introduction of Al Simmons in SPAWN: RESURRECTION #1, we dig deeper into Spawn’s time away, the mystery of the word “CHAOS,” and Birch, the veteran warrior who is clearly more than he seems. As the city devolves around him, Spawn is an unlikely beacon of hope in the darkness. This bold new direction continues under writer BRIAN WOOD and artist JONBOY MEYERS.

(Qui sopra, la solicitation che pubblicizza Wood come sceneggiatore)

Come ci informa Bleeding Cool, infatti, Brian Wood non ha scritto Spawn #251 e non sarà il nuovo sceneggiatore della testata, anzi è stato “sollevato dall’incarico” dopo quelli che sembrano forti dissidi creativi con lo staff di Spawn (forse con lo stesso McFarlane?). Ecco, tradotto, il comunicato di Wood:

Per il bene dei lettori e dei rivenditori che hanno letto le solicits. Image (Marzo 2015), vorrei fare un annuncio di pubblico servizio e comunicare che io non sono lo scrittore di Spawn #251. Non sarò nemmeno lo sceneggiatore della serie Spawn. Ho consegnato, per essere precisi, la sceneggiatura dello speciale Spawn Resurrection #1 di Febbraio ma mi sono poi opposto all’estesa riscrittura che il mio testo aveva subito in fase di produzione. Sono stato quindi sollevato dall’incarico. Non mi sto lamentando o cercando di alzare un polverone, ma penso che il pubblico e i rivenditori che spenderanno dei soldi per questo libro debbano sapere quando c’è un cambio nel team creativo, specialmente se così vicino al momento dell’uscita. Mi dispiace per tutti coloro che aspettavano il mio lavoro su Spawn – è un peccato anche per me.

brian wood

Brian Wood, autore di DMZ, Supermarket, e attualmente sceneggiatore di Moon Knight alla Marvel, è indubbiamente uno dei nomi più grossi dell’industria e il suo arrivo su Spawn era stato accolto con gioia dai fan della testata. Chi lo sostituirà ora? E chi ha scritto Spawn #251? Nuovi aggiornamenti non appena disponibili.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui