Il produttore Avi Arad ha parlato dello stato del progetto, ancora molto lontano dal realizzarsi. Ma agli studios Sony già si fantastica sul nome del regista.

Stamattina vi avevamo raccontato dello scambio di mail tra il produttore di Amazing Spider-Man e Iron Man Avi Arad e il boss degli studi Sony Amy Pascal rubato dagli hacker e messo in rete. In alcuni di questi messaggi Arad dichiarava di essere il nuovo detentore dei diritti cinematografici di Super Mario, l’amato idraulico videoludico creato dalla Nintendo, e discuteva con la Pascal di un nuovo film d’animazione che riportasse sul grande schermo il personaggio.

Super-Mario 2

Secondo le ultime dichiarazioni dello stesso Arad però l‘accordo tra la Nintendo e il produttore non è ancora stato raggiunto, e quindi il film che molti fan del personaggio sperano cancellerà dalla memoria collettiva l’adattamento live action del 1993 è ancora ben lontano dal diventare realtà.

Avi Arad
Avi Arad

A leggere le mail hackerate (a meno proprio la loro diffusione non cambi lo stato delle cose) sembra però che Arad e la Sony fossero ottimisti su una conclusione positiva della trattativa: Amy Pascal aveva già in mente per la regia Genndy Tartakovsky, noto per Samurai Jack, Il Laboratorio di Dexter e Hotel Transilvania; e in una mail ad Arad anche la Presidente della sezione Animazione degli studi Sony Michelle Raimo Kouyate scriveva (a Ottobre 2014) “Costruiamo un impero di Mario! Ho in mente già 3-4 film!”.

Tutta questa fiducia avrà una base solida? Continuate a seguirci per sapere se il Mushroom Kingdom si trasferirà approderà effettivamente al cinema!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui