Nuova iniziativa editoriale che ha come protagonista un classico del fumetto francese.

Presentato già alla Mostra ANAFI di Reggio Emilia lo scorso finesettimana, il volume inaugurale dell’edizione integrale di Tanguy e Laverdure, La scuola delle Aquile, è atteso ora nelle fumetterie e librerie.

«Già da qualche tempo, sulla pagina Facebook di Nona Arte, era stato annunciato un nuovo titolo che siamo particolarmente fieri di pubblicare: Tanguy e Laverdure. Il 29 ottobre 1959 faceva il suo esordio nelle edicole il primo numero di un settimanale che avrebbe rivoluzionato il fumetto franco-belga, il mitico Pilote. Nel sommario di quel numero, figuravano due giovani e talentuosi piloti di aerei, sempre pronti a sfidare l’impossibile per difendere l’onore della bandiera francese: i sottotenenti Tanguy e Laverdure» spiegano sul sito di ReNoir Comics nel presentare la nuova iniziativa editoriale dell’etichetta satellite Nona Arte.

Autori della serie d’aviazione, Jean-Michel Charlier, maestro dell’avventura a fumetti, e Albert Uderzo, il cui tratto virtuoso spiccava anche nel genere realistico.Tanguy e Laverdure

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui