Bandai Namco annuncia Godzilla per PlayStation 4 e PlayStation 3

0
Godzilla sarà disponibile in Europa, Medio Oriente e Australasia nell’estate del 2015.

Bandai Namco Games Europe ha annunciato che il devastante Godzilla tornerà presto in Europa, Medio Oriente e Australasia su PlayStation4 e PlayStation3. Sviluppato dallo studio giapponese di Natsume Atari inc., Godzilla consentirà ai giocatori di controllare uno dei mostri più popolari e distruttivi nella storia dell’intrattenimento.

Nei suoi panni sarà possibile devastare intere città e ambientazioni con l’obiettivo di distruggere il Generatore d’energia di ogni area, raccogliendo più G-Energy possibile. La G-Energy accumulata potrà poi essere utilizzata per potenziare Godzilla, incrementando sia le sue dimensioni fisiche che le sue abilità offensive e difensive. Il gioco utilizzerà un sistema di gestione della visuale in stile cinematografico, offrendo una serie di inquadrature davvero epiche, con cui distruggere una moltitudine di scenari diversi e affrontare i classici nemici di sempre, come Mothra, King Ghidorah e Mechagodzilla.

«Godzilla vanta una lunga storia ed è una delle più famose icone della cultura pop giapponese, che ha divertito anche milioni di utenti occidentali per intere generazioni. Siamo davvero felici di continuare questa grande storia, offrendo Godzilla ai tanti appassionati nei nostri territori su PlayStation4 e PlayStation3. Quindi diamo inizio al conto alla rovescia per il ritorno del gigantesco re dei mostri e della sua furia distruttiva» ha dichiarato Herve Hoerdt, Vicepresidente IP Strategy di Bandai Namco Games Europe.

Godzilla includerà diverse modalità di gioco, tra cui la modalità Missione, in cui i giocatori semineranno il caos in più di 20 ambientazioni diverse, la modalità Diorama, che consentirà di creare i propri diorami di Godzilla, e la modalità King of Monsters, in cui Godzilla dovrà affrontare alcuni dei suoi acerrimi nemici, per reclamare il trono di vero e unico re dei mostri.Godzilla - Bandai Namco

COMMENTA IL POST