Momoa su Aquaman, Batman v Superman e il contratto che ha stipulato con Warner.

Jason Momoa ha parlato di “Aquaman” al Comic Con Experience 2014 di São Paulo (Brasile), dicendo un paio di cose sull’adattamento, il contratto che ha stipulato con Warner Bros. e “Batman v Superman: Dawn of Justice“.

Il contratto prevede che Momoa interpreti Aquaman in ben quattro adattamenti, inoltre l’attore ha detto di essere un grande fan di Zack Snyder e che gli piacerebbe fosse lui a dirigere l’adattamento sul Re di Atlantide.

Momoa, inoltre, era stato scelto per interpretare Aquaman molto tempo prima dell’annuncio, infatti dovette tenere la bocca chiusa.

“Aquaman sarà cazzuto, altrimenti non mi avrebbero chiamato per il ruolo,” ha detto.

L’attore ha anche evitato domande su “Batman v Superman: Dawn of Justice”, dicendo soltanto che essere un supereroe sullo schermo è un sogno. Momoa ha risposto alla classica domanda su chi vincerebbe tra Batman e Superman, dicendo “Perché non possono essere amici?”. Ha anche detto che questo Aquaman cancellerà ogni scetticismo sul personaggio.

Infine, Momoa ha detto che se non fosse stato Aquaman, avrebbe voluto essere Lobo.

“Aquaman” è previsto nelle sale per il 27 luglio 2018.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui